agenzia-garau-centotrentuno
lykogiannis-cagliari

Cagliari, non si spegne il focolaio: anche Lykogiannis e Cavuoti positivi

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
eclipse-cagliari

Salgono a 13 i rossoblù positivi tra Prima squadra e Primavera, dopo gli ultimi due casi nel giro di tamponi post Coppa Italia.

Cresce il focolaio covid nello spogliatoio del Cagliari: dopo le positività di Cragno e Deiola, casi rilevati martedì alla vigilia del match di Coppa Italia contro il Sassuolo, anche Charalampos Lykogiannis (a riposo per una gastroenterite contro gli emiliani) e Nicolò Cavuoti (in campo per una manciata di minuti che gli sono valsi l’esordio in prima squadra) sono risultati positivi. Questa la nota della società rossoblù: “Il Cagliari Calcio comunica che i test sanitari effettuati nella giornata odierna hanno rivelato la positività al Covid-19 dei calciatori Charalampos Lykogiannis e Nicolò Cavuoti: entrambi vaccinati, sono stati posti in isolamento. Il Club resta in contatto con le autorità sanitarie competenti”. Al momento, con questi numeri, la partita non sarebbe a rischio rinvio. 

La Redazione

 

Al bar dello sport

9 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti