Robin Olsen, portiere in prestito dalla Roma

Cagliari, Olsen lascia subito e non rinnova?

A qualche ora dalla vittoria col Torino arriva una brutta notizia per Walter Zenga e i rossoblú.

Secondo quanto raccolto da TMW Robin Olsen avrebbe rifiutato il prolungamento del prestito fino al termine della stagione. Il portiere svedese ha diverse offerte in ballo, come raccontavamo qualche settimana fa, e non vorrebbe rischiare degli infortuni che ne comprometterebbero poi il mercato. Il Cagliari può solo incassare la botta e non ha potere decisionale al riguardo visto che è necessario un accordo (una sorta di gentleman agreement) tra le società e il giocatore affinché il prestito possa proseguire. Walter Zenga perderebbe così un portiere affidabile e la possibilità di un’alternanza tra Cragno e Olsen che aveva attuato in questa prima settimana di calcio giocato post pandemia.

AL BAR DELLO SPORT

guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Italo
Italo
28/06/2020 15:38

Se vuole andare che vada,grazie per quello che ci ha dato è sprecato tenere un portiere bravo com’è lui in panchina. Col centrocampo ritrovato,in porta ci può stare anche Deidda(magazziniere)

Dino
Dino
In risposta a  Italo
28/06/2020 19:27

E un super portiere. A Cagliari e sprecato

Gvar
Gvar
28/06/2020 12:26

GRAVE ERRORE da parte della societa’ non darsi da fare per trattenere Olsen che e’ agli occhi di tutti piu’ forte del comunque bravo Cragno.Portieri come lui danno SICUREZZA a tutta la difesa per fisicita’ e carattere, a mio avviso era da acquistare cedendo Cragno ( Roma o Milan) per raggiungere grandi risultati ci vuole gente come lui.

Sergio
Sergio
In risposta a  Gvar
28/06/2020 14:09

Anche io sono d’accordo , Olsen andava tenuto e venduto Cragno , la difesa quando Olsen è in campo è tutta in altra cosa !!