agenzia-garau-centotrentuno

Cagliari Primavera, Filippi: “Ripartiamo da quanto fatto un anno fa”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
sardares-sidebar

Queste le parole del neo-tecnico della Primavera del Cagliari Michele Filippi al termine della sfida vinta contro l’Olbia grazie al gol di Contini per 1-0: esordio positivo per il mister alla prima gara stagionale sulla panchina dei giovani rossoblù.

La gara 
“Sono partite indicative al modo giusto, ho trovato un gruppo molto disponibile. Va dato merito sia ad Agostini che a tutti gli altri allenatori del settore giovanile. È un gruppo nuovo, ci sarà maggiore turnover: si riparte con la testa giusta, grazie anche ad alcuni giocatori della prima squadra che ci hanno dato una mano”.

Gli obiettivi
“Obiettivi stagionali? Lo dice la storia, stabilire a priori obiettivi a lungo termine è sbagliato. L’obiettivo è il miglioramento quotidiano, la rosa verrà completata anche se ho la sensazione che alcuni giocatori potranno migliorare più velocemente. Dobbiamo cercare di sviluppare il nostro potenziale, partendo da un’ottima base. Il passato? Ho dato tutto per l’Olbia”.

Nuovo sistema
“4-3-3? I ragazzi si stanno abituando a questo, però vorremmo tentare di fare un calcio basato sull’occupazione degli spazi e in base alle caratteristiche dei giocatori. Mi ha sorpreso la disponibilità dei più esperti: vogliamo ripartire da quanto fatto un anno fa”.

dall’inviato Francesco Aresu

Al bar dello sport

11 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti