Alessandro Agostini allenatore dei giovani del Cagliari Primavera

Cagliari Primavera, prima chiamata per Lisandru Tramoni

Vigilia di Cagliari-Sassuolo per la Primavera di Alessandro Agostini alla ricerca della prima vittoria in campionato.

Arriva la prima convocazione per Lisandru Tramoni: il còrso, arrivato insieme al fratelli Mattéo già convocato con la prima squadra per la gara con la Lazio, è stato tesserato ufficialmente oggi secondo il sito della Lega ed è pronto per giocarsi le sue carte con l’U19 rossoblù. Un’arma in più per mister Alessandro Agostini che ha commentato così alla vigilia: “Abbiamo visto il grande inizio del Sassuolo, squadra che ha valori tecnici e fisicità. Noi siamo pronti, stiamo lavorando nel modo giusto acquisendo consapevolezza e incidendo su quello che è il nostro credo. Giorno dopo giorno si migliora, in questa stagione particolare si cresce giocando e penso che a Bologna si siano visti ulteriori passi avanti rispetto all’esordio che già ci aveva soddisfatti alla luce dei pochi allenamenti sulle gambe”.

“Veniamo da una gara intensa, dove mi aspettavo le difficoltà e sono stato impressionato positivamente dalla nostra capacità di forzare i ritmi, di crederci sino alla fine, andando anche oltre il normale gap atletico. Siamo rimasti lì con la testa e abbiamo ottenuto un punto utile per la classifica ma soprattutto per il nostro percorso. Dobbiamo migliorare sotto tanti punti di vista, ma la strada è giusta. Bisogna imparare a gestire i momenti della gara, laddove per esempio a Bologna abbiamo subito due reti in pochi minuti, senza sprecare energie fisiche e nervose. Ma tutto fa parte di un bagaglio da costruire. Non dobbiamo mollare, questa squadra da anni è abituata a rimanere sul pezzo, e se non lo fa diventa “normale”. Stiamo provando varie soluzioni tattiche, è normale che sia così quando non hai potuto fare il ritiro e una preparazione con amichevoli, per cui occorre mettersi a punto negli impegni ufficiali. I ragazzi mi stanno dando grande disponibilità, anche i più giovani vogliono farsi vedere e sfruttare le opportunità che arriveranno”. La gara verrà disputata a porte chiuse.

LA LISTA DEI CONVOCATI: 

Portieri: Atzeni, Cabras, D’Aniello, Fusco

Difensori: Boccia, Cusumano, Palomba, Michelotti, Piga, Spanu

Centrocampisti: Sulis, Conti, Delpupo, Kanyamuna, Kourfalidis, Schirru, Zallu, Cavuoti

Attaccanti: Contini, Desogus, Manca, Masala, Piroddi, Tramoni

TAG:  Primavera 1
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti