Daniele Ragatzu | Foto Luigi Canu

Cagliari-Ragatzu, è finita: la punta quartese verso la Serie B

Tutto confermato: Daniele Ragatzu non è più un calciatore del Cagliari.

L’attaccante quartese, tornato in rossoblù la scorsa stagione dopo gli anni passati a Olbia, ha terminato il proprio contratto con il club rossoblù, che lo scorso 31 agosto ha scelto di non esercitare l’opzione di rinnovo per un altro anno. Una decisione che ha inserito il 29enne cresciuto nel vivaio rossoblù nel mercato degli svincolati: il suo nome, però, è spendibile da subito per i vari club interessati, in quanto la fine del rapporto con il Cagliari è precedente al 5 ottobre.

Su di lui c’è il solito, pressante interesse dell’Olbia, che farebbe carte false per regalarlo nuovamente a Canzi, dopo i mesi passati in Prima squadra in rossoblù insieme a Walter Zenga, ma al momento l’offerta sul tavolo dell’ex numero 10 bianco non è ritenuta all’altezza. Ragatzu è però sul taccuino anche di alcune squadre di Serie B, campionato preferito dall’attaccante quartese per rilanciarsi dopo una stagione vissuta nuovamente nella massima serie dopo gli inizi di carriera.

Francesco Aresu 

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Zizo
Zizo
10/10/2020 20:15

Gei fudi ora…

Giorgio
Giorgio
10/10/2020 08:29

Ma se non si allena, chissà la panza che ha

Zizo
Zizo
In risposta a  Giorgio
10/10/2020 20:17

Piccolino il mandrone.

Carlo
Carlo
10/10/2020 00:11

Rilanciarsi? Penso che il rilancio l’abbia fallito…

Zizo
Zizo
In risposta a  Carlo
10/10/2020 20:17

Solo dal bastione…