Robin Olsen al rinvio

Cagliari, riecco Olsen e lunedì si parte con i tamponi

Il Cagliari si prepara per tornare in campo ad Asseminello.

Dopo aver ricevuto l’ok per gli allenamenti individuali sabato 2 maggio e viste le recenti aperture del Governo a una ripresa del campionato col protocollo sanitario in fase di definizione, anche il club rossoblù riaccenderà i motori. La società ha infatti comunicato che lunedì 11 maggio presso il Centro sportivo di Assemini i calciatori della prima squadra, lo staff tecnico e alcuni giocatori della Primavera verranno sottoposti al tampone molecolare e test sierologici: gli esami verranno effettuati dal personale sanitario dell’ATS Sardegna, alla presenza dello staff medico del Club. Nei giorni successivi i giocatori dovranno sostenere una nuova visita medica cardiologica presso il Centro Korian di Quartu Sant’Elena.  Intanto nelle scorse ore (nella serata di giovedì 7 maggio) anche l’ultimo dei calciatori tornati a casa per il periodo di quarantena è rientrato in Sardegna: dopo gli arrivi di Walukiewicz e Pellegrini, anche Robin Olsen è sbarcato a Elmas e sarà presto a disposizione di Walter Zenga. Per i tre infatti non sarà necessario il periodo di quarantena e raggiungeranno Asseminello col resto della squadra.

 

avatar
500