agenzia-garau-centotrentuno
rog-cagliari-pejo

Cagliari, Rog: “Dura da accettare, ma non vedo l’ora di tornare”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Dopo quelle di compagni di squadra e società, dai social arrivano anche quelle di Marko Rog dopo la scioccante diagnosi ricevuta dagli esami strumentali eseguiti oggi alla clinica Korian.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Il centrocampista croato ha affidato a Instagram il suo pensiero: “Non vedevo l’ora di tornare al Calcio, riabbracciare i miei compagni e ricominciare a lottare, in campo, per questi colori che mi sono entrati nel cuore. Ero felice: per me e per tutte le persone che mi sono state vicine in questi mesi. Felice come un bambino. Ora dovrò ricominciare daccapo ed è dura da accettare. Ma riuscirò a reagire, per tornare il prima possibile a fare ciò che più di tutto amo: giocare a Calcio. Il vostro affetto mi darà la forza! Grazie ! #forzacasteddu 🔴🔵”. 221 giorni dopo Marko Rog rivive un altro calvario, serviranno altri mesi prima di rivederlo in campo in una partita ufficiale.

La Redazione

 

Al bar dello sport

5 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti