Cagliari Forza 9, Sampdoria battuta 2-0

Il Cagliari Primavera non si ferma. Ancora una vittoria, 2-0 alla Sampdoria e secondo posto alle spalle dell’Atalanta confermato. Ladinetti e Contini riportano i sardi a meno tre dai bergamaschi.

Canzi che cambia molto rispetto alla formazione ideale di questo inizio di stagione. In parte per scelte obbligate viste le squalifiche di Porru e Gagliano e la scarsa condizione di Marigosu, e in parte per scelta tecnica come la decisione di lasciare fuori un Kanyamuna un po’ spento nelle ultime uscite. La grande novità però è tra i pali con Olsen, squalificato in Serie A, che sostituisce Ciocci convocato per il Sassuolo.

La prima occasione è del Cagliari al 7′ con Manca che da solo davanti alla porta di testa spara alto. Primi 20′ dove il Cagliari domina il possesso ma rossoblù molto confuso nell’ultimo passaggio. Al 27′ la Samp prova a farsi vedere in avanti ma la punizione di Pompetti finisce alta. Al 34′ Olsen fa la sua prima parata con una respinta bassa su tiro del solito Pompetti. Al 38′ ci pensa capitan Ladinetti a sbloccare la parità, doppio scambio al limite e tiro angolato imprendibile per Avogadri: 1-0 Cagliari.

Ripresa che inizia con la Sampdoria in pressione alla ricerca del pareggio e Cagliari pericoloso in contropiede. Al 54′ Desogus fa un gran numero: pallonetto al difensore e tiro al volo che sbatte sul palo. Al 59′ ancora Cagliari vicino al raddoppio ma Avogadri è bravo su tiro ravvicinato di Contini. E al 67′ è proprio Contini che risolve una mischia in area avversaria e di piatto fa 2-0. Al 74′ Bahlouli semina il panico ma entrato in area si lascia andare e viene ammonito per simulazione. Raddoppio che mette il Cagliari in controllo del match e i rossoblù guidano senza eccessivi patemi sino alla fine.

dall’inviato Roberto Pinna

Cagliari-Sampdoria 2-0 | 11ª giornata Primavera 1 – Centro Sportivo Asseminello 

Cagliari: Olsen, Cancellieri, Aly (76′ Cusumano), Carboni, Boccia (87′ Iovu), Ladinetti (87′ Kanyamuna), Cossu, Lombardi (76′ Conti), Desogus (76′ Masala) Manca, Contini. A disposizione: Piga, Atzeni, Dore, Fucci, Marigosu. All. Canzi

Sampdoria: Avogadri, Angileri (62′ Maggioni), Rocha (70′ Sabattini), Siatounis, Veips, Chrysostomou, Canovi, Pompetti (70′ Brentan), Balde Balde (70′ Prelec), D’Amico, Bahlouli. A disposizione: Boschini, Raspa, Obert, Ercolano, Casanova, Scaffidi, Yayi Mpie. All. Cottafava

Arbitro: Petrella di Viterbo

Marcatori: 37′ Ladinetti, 66′ Contini

Ammonito: Desogus (C), Bahlouli (S)

Accedi per commentare

Sponsorizzati