agenzia-garau-centotrentuno
schiattarella-benevento-cagliari-calciomercato

Cagliari, Schiattarella idea low cost da regalare a Semplici?

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Un campionato molto positivo, a prescindere dall’amaro finale, per l’esperto Pasquale Schiattarella con la maglia del Benevento.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Il centrocampista (29 presenze e 1 gol) ha saputo sostituire per gran parte della stagione Nicolas Viola, diventando sempre più una pedina importante per l’equilibrio della mediana di Pippo Inzaghi. Doti che l’hanno fatto ritornare in auge anche nel massimo campionato dopo tanta gavetta in cadetteria dove torna con il suo Benevento, a meno di altri inserimenti di altre formazioni della Serie A. Come rivelato da La Gazzetta Sportiva, Schiattarella sarebbe un’idea soprattutto dell’Empoli appena ritornato in Serie A ma anche del Cagliari.

Leonardo Semplici infatti ha già allenato il giocatore campano a Ferrara per due stagioni e mezzo, diventando uno dei grandi protagonisti della stagione della promozione del 2017/2018. L’allenatore fiorentino, alla vigilia di Benevento-Cagliari, aveva sottolineato le qualità del centrocampista in conferenza stampa: “Pasquale è un giocatore importante e di qualità, specie in quel ruolo. Con me è cresciuto tanto e si è confermato a buoni livelli”.  Una possibile idea low cost e dalla Serie B (di quelle paventate da Capozucca in conferenza stampa) per i rossoblù che perderanno nel ruolo senz’altro Alfred Duncan (che non sarà riscattato dalla Fiorentina) e che sembrano intenzionati a lasciare partire definitivamente Oliva. Schiattarella ha ancora un anno di contratto a Benevento, ma potrebbe essere lasciato andare via a condizioni vantaggiose dalla squadra sannita.

La Redazione

 

Al bar dello sport

10 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti