Cagliari-Schöne: nessun contatto in corso

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

“Il patron rossoblù Giulini domani andrà ad Amsterdam per provare a convincere Lasse Schone a scegliere il Cagliari”.

Un’informazione rimbalzata ovunque, tra tv e giornali, siti web e social network. Il regista, il tanto agognato play potrebbe essere davvero il danese ex Genoa e Ajax, che proprio con i biancorossi ha ripreso ad allenarsi per mantenere la forma in vista di un nuovo ingaggio (un po’ come Asamoah con l’Inter) e, soprattutto, per l’Europeo 2021 che vedrà impegnata la Danimarca nel girone B, insieme a Finlandia, Belgio e Russia. Tutti (o quasi, eh) pronti a sognare l’ennesimo grande nome in rossoblù – ed ennesimo giocatore a corto di minuti giocati in stagione – con ottimismo. Invece, secondo quanto appreso in tarda mattinata, la doccia fredda.

Questo matrimonio non s’ha da fare, almeno questa è l’indicazione emersa nelle ultime ore: a meno di incredibili e davvero improbabili inversioni a U, Schone non vestirà la maglia del Cagliari. Niente accordo tra le parti, con buona pace di tutti e con Di Francesco costretto a fare di necessità virtù, rinunciando definitivamente alla possibilità di avere un regista in organico.  

Roberto Pinna

Al bar dello sport

14 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti