agenzia-garau-centotrentuno
semplici-cagliari-pisa

Cagliari, Semplici: “Potevamo vincerla, ma rimontare 2-0 non è facile”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Leonardo Semplici ha commentato ai microfoni di DAZN la partita dei suoi contro lo Spezia pareggiata con il punteggio di 2-2.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Rimonta difficile 

“Siamo partiti contratti poi come abbiamo ricevuto lo schiaffo abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. Questa squadra ha poca autostima, bisogna migliorare perché abbiamo dei mezzi per fare un certo tipo di gare. Non possiamo sempre aspettare il gol dell’avversario. Siamo passati a 4 negli ultimi 10′ perché c’erano dei giocatori stanchi, Zappa e Pereiro ci hanno dato maggiore qualità offensiva. Sono contento della prestazione, per quello che abbiamo creato potevamo vincerla. Quando vai sotto 2-0 non è mai facile”

Il cerchio finale 

“Ho detto ai miei giocatori che la strada è giusta, ma c’è da lavorare. Dobbiamo avere una mentalità diversa, sempre rispettando l’avversario ma consapevoli di avere delle buone qualità”

Gli avversari e la Serie A

Lo Spezia? Conosco il valore dei loro giocatori e del loro allenatore, sapevo che avrebbero giocato a viso aperto. Credo comunque che abbiamo creato tanto, ma ripeto quando vai sotto di due gol diventa sempre difficile rimontare. Noi allenatori stiamo diventando sempre propositivi, penso che sarà il futuro del calcio. Chi mi ha stupito di più? In questi giorni mi sono concentrato solo sullo Spezia, darei solo un giudizio sbagliato”.

La Redazione

 

Al bar dello sport

2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti