agenzia-garau-centotrentuno
cagliari-calcio-semplici-centotrentuno-canu

Cagliari, Semplici: “Vittoria sofferta, da squadra vera”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Leonardo Semplici ha commentato ai microfoni di Sky Sport la vittoria sull’Udinese ottenuta alla Dacia Arena.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Il tecnico ha commentato l’abbraccio finale e le parole del DS Capozucca in mezzo al cerchio: “Capozucca era emozionato quando ha parlato nel nostro cerchio, non sapeva dovesse parlare lui: le parole non le dico, giusto rimangono nel gruppo sono parole comunque positive. Abbiamo fatto una bella prestazione, qui in questo campo hanno pareggiato Atalanta e Inter. Oggi abbiamo sofferto da squadra vera, devo fare i complimenti ai ragazzi”. 

Sulla situazione in classifica commenta: “Leggendo i nomi questa squadra non doveva essere con questa classifica, però se ci siamo significa che non abbiamo fatto abbastanza: se giochiamo con questa mentalità e questa voglia, con questi giocatori con qualità tecniche importanti possiamo uscirne”.

Chiusura sui singoli: “Joao il più forte che ho allenato? Il Cagliari ha tanti giocatori di qualità, sicuramente è uno dei più forti e oggi ha fatto una giocata da grande campione nel gol annullato.  Nainggolan? Abbiamo un ottimo rapporto, ma con tutti i ragazzi si è creata un’empatia importante. Nainggolan è un ago della bilancia, oggi ha cambiato diverse posizioni e quando gioca in questa maniera… Senz’altro ha delle qualità invidiabili”. 

La Redazione

 
1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti