agenzia-garau-centotrentuno

Cagliari, senti Kozłowski: “Vorrei restare al Pogon”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Nuovo talento del calcio polacco, protagonista ai Campionati Europei, Kacper Kozłowski è da tempo nel mirino dei top club e anche del Cagliari.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Porte chiuse?

Centrocampista offensivo del Pogon, club dal quale i rossoblù prelevarono Sebastian Walukiewicz, Kozłowski ha parlato del suo futuro ai microfoni dei connazionali di Pogonsportnet.pl.
“Non penso a nessun trasferimento ora. Sono a conoscenza delle voci sul mio conto, ma non mi interessano particolarmente”, queste le parole del classe 2003 polacco. Seguito dal 2019 dal Cagliari, su di lui anche Juventus, Borussia Dortmund, Barcellona e le due Red Bull, Lipsia e Salisburgo, Kozłowski è concentrato sulla nuova stagione.
“Mi piacerebbe restare al Pogon, scrivere la storia e solo dopo pensare al prossimo passo”, ha aggiunto ai colleghi polacchi.

Obiettivi

“Vogliamo raggiungere le prime posizioni in campionato”, questa l’idea di Kozłowski per la stagione, “mentre dal punto di vista individuale vorrei giocare di più rispetto all’ultimo anno. Finora non ho mai superato i 75 minuti in una gara, ora vorrei raggiungere i 90 minuti a partita”. Il classe 2003 polacco ha già dimostrato in passato di avere una maturità superiore alla sua età anagrafica, come quando ha superato i postumi di un brutto incidente d’auto nel gennaio del 2020 che avrebbe potuto chiudere la sua breve carriera. Il Cagliari resta vigile, la speranza è quella che il ragazzo preferisca uno step intermedio prima del salto in uno dei top club europei.

Matteo Zizola

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna