agenzia-garau-centotrentuno
delusione-cagliari-canu

Cagliari: squadra, allenatore e dirigenza contestati dai tifosi

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Fischio finale e fischi dagli spalti. Dopo il pareggio beffa per 1-1 contro la Salernitana il Cagliari è stato fortemente contestato dai suoi tifosi.

Rabbia
Al popolo rossoblù non è andato giù l’ennesimo risultato contro, questa volta arrivato per un calo nel finale dopo una gara dominata negli episodi ma mai realmente chiusa. Cori contro il patron Giulini al triplice fischio e la rinuncia al saluto dei giocatori. Ma non solo, anche un duro confronto con i giocatori, i dirigenti e il tecnico a fine gara.

Tifosi che hanno aspettato l’allenatore, il presidente, il direttore sportivo Capozucca e i giocatori all’uscita della Unipol Domus. Parole forti, soprattutto sui calciatori per una squadra che non sembra avere le forze di uscire dalla lunga crisi in campionato. Ai microfoni di DAZN Walter Mazzarri ha commentato poi i fatti: “Sono sempre il primo a metterci la faccia, se vanno i giocatori vado anche io. SI è trattato di un confronto bello e motivante, hanno ragione i tifosi. Bisogna darsi una mossa e dare di più”. 

La Redazione

 

Al bar dello sport

2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti