agenzia-garau-centotrentuno
keita-balde-canu

Cagliari: squadra in ritiro da mercoledì, ricovero per Keita

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
eclipse-cagliari

Subito in campo il Cagliari dopo la sconfitta contro il Bologna per 2-0, nel monday night del Dall’Ara.

La squadra, rientrata nella nottata, si è ritrovata ad Asseminello nel pomeriggio: scarico per i giocatori maggiormente utilizzati nella giornata di ieri, mentre il resto del gruppo ha svolto un’attivazione tecnica e lavoro atletico, con esercizi su rapidità e cambi di direzione. Esercitazioni sul possesso palla e, per chiudere, una partitella a campo ridotto.

Come anticipato dal presidente Tommaso Giulini ai microfoni di Sky Sport, dirigenza e staff tecnico hanno deciso per il ritiro anticipato: da domani (mercoledì 3 novembre) i rossoblù rimarranno ad Asseminello per preparare la partita con l’Atalanta di sabato 6 novembre (20:45). Intanto Keita Baldé, assente anche ieri in Emilia, è ricoverato nel reparto di Otorinolaringoiatria del Santissima Trinità di Cagliari per via di un ascesso causato dalla tonsillite. Hanno proseguito il personalizzato Damir Ceter, Dalbert e Sebastian Walukiewicz. A parte anche Luca Ceppitelli, bloccato da una lombalgia.

Questo uno stralcio del comunicato del club: “Out Keita Baldé: il calciatore si trova ricoverato presso la Struttura Complessa di Otorinolaringoiatria del Santissima Trinità di Cagliari, diretta dal dottor Carlo Loris Pelagatti, per via di un ascesso retro tonsillare che richiede specifiche cure ospedaliere. Le sue condizioni vengono monitorate dallo staff medico del Club. Domani pomeriggio, mercoledì 3 novembre, è stato programmato un nuovo allenamento: al termine la squadra inizierà il ritiro in vista della gara di sabato”.

La Redazione

 

 

Al bar dello sport

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti