agenzia-garau-centotrentuno
keita-balde-joao

Cagliari-Torino 1-1: pari di cuore per i migliori rossoblù della stagione

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
sardares-sidebar

Dopo aver osservato è tempo di agire. La sconfitta del Venezia e il pareggio dello Spezia in questa giornata di campionato, sono oro colato per i rossoblù, e oggi contro il Torino è un occasione da non perdere in ottica salvezza.

a cura di Elena Accardi

segui la diretta testuale della gara con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)


LA CRONACA

90’+4′ FINE GARA! – Si chiude con un pareggio per 1-1 la gara tra Cagliari e Torino. Un punto a testa per le squadre in campo che però ai rossoblù serve poco in chiave classifica. La vittoria per i sardi era fondamentale, ma già aver conquistato un punto può aiutare per ritrovare man mano la fiducia.

90’+2′ – Vojvoda prova a prendere la mira, il suo tiro è centrale e Cragno blocca facile.

90′ – Vengono concessi 4 minuti di recupero.

89′ – Ancora Nandez protagonista con un tentativo di rovesciata che, al contrario di quello di JP, termina fuori.

88′ OCCASIONISSIMA CAGLIARI – Bella discesa di Nandez che si accentra e prova il tiro, Rodriguez ci mette il piede.

86′ CAMBIO CAGLIARI – Fuori Dalbert, entra Zappa.

86′ CAMBIO TORINO – Esce Aina, dentro Ansaldi.

85′ OCCASIONISSIMA TORINO – Praet regala un cioccolatino a Baselli che manda alto da pochi passi.

83′ – Nandez finisce a terra in area di rigore avversaria, ma per l’arbitro Massimi non c’è fallo.

81′ OCCASIONISSIMA TORINO! – Errore di Carboni che perde totalmente di vista Praet. Il 22 granata trova lo spazio per calciare ma, forse con una deviazione di Cragno, manda fuori.

78′ – Bellanova si conquista un angolo. Alla battuta Marin che mette in mezzo ma le maglie granata allontanano.

77′ DOPPIO CAMBIO CAGLIARI – Escono Grassi e Ceppitelli, entrano rispettivamente Pereiro e Godin.

75′ – Dalbert spreca completamente un pallone ai granata.

74′ – Ritmi più bassi in questa seconda frazione del secondo tempo. Un punto solo ai rossoblù però non basta.

72′ – Avanzata lungo la fascia destra per Zaza che prova il cross, Carboni ci mette una pezza.

70′ – Fallo di Zaza ai danni di Caceres, punizione per i rossoblù.

68′ – Cross in mezzo di Ceppitelli, ma nessun compagno in area avversaria è pronto a ribattere in rete.

65′ CAMBIO TORINO – Fuori Buongiorno, fa il suo ingresso in campo Rodriguez.

64′ – Punizione di Marin, Caceres al volo manda il pallone dritto in curva sud.

63′ CAMBIO CAGLIARI – Termina la partita di Keita, un po’ deluso per il cambio ma comunque accettato. Al suo posto Pavoletti.

61′ – Cagliari che finalmente tira fuori la testa dal guscio. Il gran gol del capitano rossoblù sembra aver dato la giusta fiducia agli uomini di Mazzarri.

60′ – Cross di Dalbert troppo sul portiere, Milinkovic blocca facile.

🟨 58′ AMMONIZIONE CAGLIARI – Caceres riceve l’ammonizione per un contatto falloso.

🟨 56′ AMMONIZIONE TORINO – Anche Zima viene inserito nel taccuino dei cattivi.

55′ DOPPIO CAMBIO TORINO – Fuori Brekalo e Sanabria, dentro Zaza e Praet.

52′ GOL CAGLIARI! – Cross perfetto di Bellanova che trova un grandissimo capitano Joao Pedro a mandarla in rete di rovesciata.

50′ – Angolo a favore del Cagliari battuto da Marin, Ceppitelli di testa per Caceres. Il 4 isolano rimette in mezzo, Joao Pedro impatta di testa ma Milinkovic gli dice di no.

48′ – Keita può rendersi pericoloso fin dalle prime battute di questa ripresa ma spreca una potenziale palla gol.

🟨 47′ AMMONIZIONE TORINO – Buongiorno è il terzo giocatore granata ad essere ammonito.

21:48 INIZIO SECONDO TEMPO – Si torna in campo per la seconda metà di gara. Nessun cambio per Mazzarri.

21:46 CAMBIO TORINO – Primi cambi per Juric: fuori Pobega, dentro Baselli.

21:42 – L’ufficio stampa del Cagliari informa di aver venduto ben 8.799 biglietti, per un totale di €107.170.

45’+1′ FINE PRIMO TEMPO – Termina con un parziale di 1-0 per i granata. Proteste da parte di tanti rossoblù nei confronti di arbitro e quarto uomo. Si rientra negli spogliatoi per l’intervallo.

45′ – Viene concesso un minuto di recupero.

44′ – Ripartenza del Torino, Sanabria avanza ma perde palla e Nandez ne approfitta per recuperare il possesso della sfera.

43′ – Proteste di capitan JP per un fallo subito, ma per Massimi si può proseguire.

41′ – Primo tentativo di Joao Pedro che va a vuoto. Nandez recupera, si accentra e va al tiro, alta di poco.

40′ – Cross di Bellanova per Nandez che prova a staccare di testa, non trova la sfera.

39′ – Lukic avanza palla al piede e prova a cercare lo specchio, ma Ceppitelli ci mette una pezza.

38′ – Tacco di Joao Pedro per Keita, ma il 9 isolano viene anticipato da Aina.

36′ – Bel lancio di Marin per Bellanova che non arriva a ribatterla in rete per un soffio.

35′ – Il Cagliari deve andare subito alla ricerca di una reazione per provare a ristabilire la parità.

🟨 33′ AMMONIZIONE TORINO – Lukic riceve il cartellino reo di aver commesso fallo ai danni di Keita.

⚽ 31′ GOL TORINO! – I granata trovano il vantaggio con un gran tiro teso dalla trequarti di Pobega, Cragno prova a respingere regalando di fatto la palla a Sanabria che, da pochi passi, tocca la sfera ma è Carboni a mandarla dentro.

🟨 30′ AMMONIZIONE TORINO – Anche Pobega viene inserito nel taccuino dei cattivi.

29′ – Ci prova Marin, mandando al lato.

27′ – Cagliari molto schiacciato sulla propria metà campo anche in fase di possesso. Sembrano esserci alcune difficoltà nel trovare soluzioni per creare gioco.

25′ – Incursione del Torino in area rossoblù, Brekalo mette in mezzo, Grassi respinge in angolo.

24′ – Cross basso in mezzo di Nandez per Keita, ma il suo tentativo è troppo sul portiere e Milinkovic para.

22′ – Marin pennella un’ottima palla in mezzo che viene impattata da Carboni, ma il giovane rossoblù non inquadra lo specchio.

21′ – Joao Pedro si conquista una punizione da posizione interessante. Marin alla battuta.

20′ – Gioco fermo e staff medico del Toro in campo per prestare soccorso a Pjaca, rimasto a terra per aver preso una testata involontaria da Nandez

19′ – Altra punizione per i granata battuta da Brekalo, Joao Pedro allontana di testa.

🟨 17′  AMMONIZIONE CAGLIARI – Dalbert commette fallo ai danni di Aina e per lui arriva l’ammonizione.

16′ – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo a favore del Toro, assist di Lukic, colpo di testa di Bremer, alta.

14′ – Punizione battuta ancora da Brekalo, la palla finisce dalle parti di Bremer, ma torna sui piedi di Pobega che tenta il tiro di controbalzo. Carboni è bravo a dire no prima al 4 granata e poi a Pjaca.

13′ – Pobega finisce a terra dopo un pestone di Nandez, punizione per i granata.

11′ – Contatto falloso tra Nandez e Buongiorno, ma l’arbitro ammonisce solo verbalmente il giocatore granata.

10′ – Errore di Caceres che regala il pallone a Vojvoda.

8′ – Grassi su assist di Nandez, pesca Joao Pedro, Milinkovic anticipa e rilancia subito. Bellanova recupera e chiude bene su Brekalo.

7′ – Azione partita da Nandez, vede poi Bellanova incariscarsi del pallone. La sfera arriva sui piedi di Joao Pedro che serve il 29 rossoblù. E proprio Dalbert mette un cross in mezzo che però viene murato.

5′ – Palla interessante giocata dal Cagliari, sulla quale sia Keita che Joao Pedro hanno provato a metterci lo zampino, ma entrambi hanno perso una potenziale occasione da gol.

3′ – Punizione messa in mezzo da Brekalo, ci provano prima Bremer e poi Buongiorno, ma nessuno dei due riesce a trovare lo specchio.

2′ – Appena 120 secondi dall’inizio della gara e Ceppitelli sembra già accusare problemi al ginocchio. Il centrale difensivo al momento resta in campo.

1′ – Padroni di casa in consueta maglia home rossoblù, ospiti in maglia bianca.

20:45 PARTITI! – Al via alla Unipol Domus il match del monday night tra Cagliari e Torino.

20:42 – Ecco le squadre! Cagliari e Torino fanno il loro ingresso in campo, pronte per una nuova giornata di campionato.

20:31 – Le parole di Grassi a Dazn: “Il ritiro è stata un’iniziativa della squadra, avevamo bisogno di stare insieme per concentrarci per questa partita molto importante. Sarà una gara difficile, il Torino ti fa giocare male e noi dobbiamo essere bravi a portare in campo quanto ha preparato il mister“.

20:28 – Il pre gara di Mazzarri a Sky: “Le emozioni per il passato riaffiorano solo prima della partita, ma in questo momento voglio solo pensare alla squadra. Spero di fare una grande partita perchè loro sono molto forti, portando a casa qualche punto. Se la squadra ha chiesto il ritiro è perchè loro sono responsabili, si sta insieme, si parla di più e può essere più utile. Di sicuro ha fatto bene, loro devono trovare la gestione della tensione. Siamo stati poco fortunati nelle ultime partite, potevamo avere 4 punti in più e li abbiamo gettati al vento“.

20:25 – Juric a Sky: “Non abbiamo avuto grandi risultati in trasferta, ma oggi abbiamo una buona opportunità contro però una squadra forte che sta cercando di tirarsi fuori dalla bassa classifica“.

20:20 – Qui alla Unipol Domus Cagliari e Torino in campo per il consueto warm up pre gara.

20:06 – Serata davvero fredda alla Unipol Domus: squadre in campo per il riscaldamento.


LE FORMAZIONI 

Cagliari Cragno; Caceres, Ceppitelli, Carboni; Bellanova, Nandez, Marin, Grassi, Dalbert; Keita, J. Pedro. A disposizione: Radunovic, Zappa, Godin, Lykogiannis, Altare, Deiola, Oliva, Pereiro, Ceter Pavoletti. Allenatore: Walter Mazzarri.

Torino: Milinkovic-Savic, Buongiorno, Bremer, Zima, Aina, Pobega, Lukic, Vojvoda, Pjaca, Brekalo, Sanabria. A disposizione: Berisha, Gemello, Izzo, Rodriguez, Ansaldi, Baselli, Praet, Rincon, Zaza, Warming.
Allenatore: Ivan Juric.

19:16 – Nuova iniziativa per il sociale del Cagliari Calcio. I Casteddu4Special protagonisti all’Unipol Domus. La squadra dei “Fenicotteri” di Oristano impegnata – insieme al team “Tukiki” di Milano – nei campionati di Primo e Secondo livello riservati ad atleti con disabilità promossi dalla Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della Figc, sarà presentata questa sera al pubblico prima dell’inizio di Cagliari-Torino. Già lo scorso 3 dicembre – in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità – la sorpresa: i Casteddu4Special hanno ricevuto negli spogliatoi dello stadio i kit gara che utilizzeranno nel corso della nuova stagione calcistica, al via il prossimo gennaio. Questa sera la presentazione ufficiale e il giro di campo: l’attività del Club, organizzata all’interno del programma BeAsOne, rientra nell’iniziativa “#siAmocalcio – DCPS” voluta dalla Figc e promossa dalla Lega Serie A su tutti i campi della 16ª giornata.

QUALCHE NUMERO SULLA SFIDA DELLA UNIPOL DOMUS

Il Torino ha vinto solo una delle ultime sei partite di Serie A contro il Cagliari (3N, 2P), successo tuttavia arrivato nella sfida più recente: 1-0 firmato con un colpo di testa da Bremer nello scorso febbraio.
● Dal 2014 in avanti il Cagliari ha ottenuto due successi contro il Torino in Serie A (entrambi nel 2020) – completano il parziale quattro pareggi e sette sconfitte.
● Il Torino ha vinto otto trasferte di Serie A contro il Cagliari, su 28 complessive: tuttavia quattro di questi successi sono arrivati nelle sei gare esterne più recenti (1N, 1P).
● Il Cagliari arriva da tre pareggi consecutivi in Serie A: i sardi non registrano una serie più lunga di segni X consecutivi dal dicembre 2018, sotto la guida di Rolando Maran.
● Dall’inizio dello scorso maggio, il Cagliari ha vinto soltanto una delle 10 partite giocate in casa in Serie A (3-1 vs Sampdoria a ottobre) – completano il quadro quattro pareggi e cinque sconfitte.
● Il Torino non segna fuori casa in Serie A da quattro partite (394 minuti a secco dalla rete di Brekalo contro il Venezia a settembre) – i granata non infilano almeno cinque trasferte di fila senza reti in un singolo massimo campionato dal 1986/87.
● Il Torino è la squadra che ha segnato meno gol fuori casa in questa Serie A: tre, il peggior bottino per i granata nelle prime sette trasferte stagionali dal 1995/96 – nei maggiori cinque campionati europei solamente il Getafe (due) ne conta meno.
● Leonardo Pavoletti ha esordito in Serie A contro il Torino, nell’agosto 2013 con la maglia del Sassuolo – delle cinque occasioni in cui l’attaccante del Cagliari ha sia segnato che fornito assist in una singola partita di Serie A, due sono proprio contro i granata (maggio e ottobre 2015).
● Sei degli otto gol in questa Serie A di João Pedro sono arrivati in partite interne, solo uno in meno in casa rispetto allo scorso campionato – inoltre il capitano del Cagliari ha già servito tre assist finora, a una sola lunghezza di distanza dal suo record in una singola edizione della massima serie (quattro nel 2019/20).
● Bremer è il difensore centrale che ha realizzato più gol in Serie A nel 2021 (sei) – il classe ’97 ha trovato il gol in entrambe le sfide giocate contro il Cagliari in Serie A, ambedue disputate in Sardegna.

19.15 – Ben ritrovati amici di Centotrentuno dalla Unipol Domus di Cagliari dove alle 20.45 si sfideranno Cagliari e Torino, in un match chiave per i ragazzi di Mazzarri in chiave salvezza

Al bar dello sport

6 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti