agenzia-garau-centotrentuno
mazzarri-cagliari

Cagliari, via alla ripresa: tamponi per il gruppo squadra ad Asseminello

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Pomeriggio di ritorno al centro sportivo dopo le feste per il Cagliari. Mazzarri, il suo staff e la maggior parte della squadra hanno cominciato a varcare i cancelli di Asseminello dal tardo pomeriggio, poco prima delle 18, presentandosi per i test molecolari previsti dal piano di rientro studiato dal club.

Da Luca Ceppitelli fino a Pavoletti e Joao Pedro, tutti i componenti della rosa del Cagliari per cui era previsto il rientro in data 28 dicembre sono arrivati ad Asseminello per sottoporsi al tampone. In attesa dei risultati, solo gli uruguaiani (Nandez, Oliva e Pereiro più gli epurati Caceres e Godin che potrebbero avere alcuni ulteriori giorni extra) Ceter e Dalbert, per cui è previsto qualche giorno di riposo in più, e Keita Balde – impegnato già nel ritiro con il Senegal per la Coppa d’Africa – non saranno presenti alla ripresa dei lavori prevista per mercoledì 29 dicembre con una sessione mattutina di allenamento, quando la squadra comincerà il proprio percorso verso la partita del 6 gennaio contro la Sampdoria, gara valida per il primo turno del girone di ritorno. Nandez, Oliva, Ceter, Pereiro e Dalbert sono attesi in Sardegna per il 30, già arrivato il nuovo acquisto Lovato che domani si sottoporrà alle visite mediche e il 30 potrebbe già allenarsi per la prima volta con i rossoblù.

La Redazione

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti