agenzia-garau-centotrentuno

Cagliari-Viola intesa trovata: avanti ancora un anno in rossoblù

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino
sardares

La fumata bianca attesa è pronta ad arrivare. Quello di domani, giovedì 11 luglio, dovrebbe avere tutti i contorni del Viola-Day. Il numero 10 rossoblù e il Cagliari hanno infatti trovato la definitiva quadra per cominciare una nuova fase del proprio cammino insieme. 

Accordo
La voglia di permanenza del fantasista calabrese da una parte, l’intenzione da parte del Cagliari di rivedere gli accordi del passato ma anche di non rinunciare a un giocatore di qualità entrato in piena sintonia con la piazza. Un alleato ideale guardando anche al nuovo corso targato Davide Nicola, cominciato l’8 luglio scorso con la prima giornata di lavoro ad Assemini. Così dopo l’attesa e l’avvicinamento tentato da parte del Pisa verso il numero 10 rossoblù, la quadra è stata trovata dopo che negli ultimi giorni il dialogo si era fatto ancora più fitto. Contratto di un anno, fino al 30 giugno 2025, che salvo sorprese non dovrebbe includere l’opzione di rinnovo. Questa la formula che ha messo d’accordo le parti in gioco e che presto (forse già nella giornata di domani 11 luglio) dovrebbe essere annunciata dal club attraverso i propri canali ufficiali. Con Viola che potrà così restare in Serie A con la maglia del Cagliari addosso, quella che gli ha regalato una rinascita dopo l’anno difficile vissuto a Bologna. 

Matteo Cardia

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
49 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti