agenzia-garau-centotrentuno
torres-femminile

Calcio Femminile: Torres gagliarda, la Samp la riprende solo nel finale

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Una grande Sassari Torres Femminile pareggia contro la Sampdoria nella seconda giornata del girone C della Coppa Italia. Al termine dei novanta minuti giocati sul sintetico del “Basilio Canu” di Sennori, la squadra di Geppino Marino impone il pari alle blucerchiate, compagine attualmente sesta nel campionato di Serie A. 1-1 il risultato finale, fissato dalle reti messe a segno da Accornero e da Carp. La Sampdoria avrà l’opportunità di qualificarsi battendo comunque il Ravenna nel prossimo turno, sconfitta a sua volta dalla Torres nella prima giornata del gironcino (1-0 con gol di Iannazzo).

La cronaca:  La Torres parte forte e va al tiro due volte nei primi tre minuti, con Iannazzo e Peare. La Samp non riesce a imporre il proprio ritmo, le sassaresi controllano e trovano il gol al 21’: Iannazzo recupera palla, si appgoggia a Weithofer, il cui cross viene smanacciato da Babb, sulla palla vagante arriva il tap in vincente di Accornero. Le ragazze di Cincotta bussano al 25’, ma il tiro di Helmwall viene agevolmente bloccato da Fabiano, attenta anche sul destro di Bargi al 38’. Un minuto dopo ci riprova Accornero, con un destro bloccato da Babb. Prima del rientro negli spogliatoi una chance per parte, Gomes costringe l’estremo difensore ospite alla deviazione in corner, all’ultimo giro di orologio Battelani impegna Fabiano e Berti sciupa la palla dell’1-1. Senza recupero, il signor Peletti di Crema manda negli spogliatoi Torres e Sampdoria con le padrone di casa avanti di un gol, al termine di un primo tempo condotto ottimamente.

In avvio di ripresa, Cincotta stravolge l’undici iniziale e sostituisce Gardel, Boglioni, Musolino e Berti con Spinelli, Fallico, Carp e Giordano. La Torres gestisce, la gara è più spezzettata rispetto al primo tempo e le palle gol latitano fino al 72’, quando Carp calcia alto. A sette minuti dal termine, è la stessa numero 55 a trovare il gol del pari, battendo Fabiano con un bel pallonetto e fissando il risultato finale sull’1-1 che, visto l’andamento della gara, lascia qualche recriminazione alle rossoblu.

TABELLINO | TORRES-SAMPDORIA 1-1
TORRES: Fabiano, Ladu, Blasoni, Congia V., Weithofer, Peddio (64’ Airola), Lombardo (87’ Bertone), Accornero (87’ Pederzani), Peare, Gomes, Iannazzo (75’ Scarpelli). A DISPOSIZIONE: Bassano, Sotgiu , Congia A., Leendertse, Ubaldi. ALLENATORE: Geppino Marino

SAMPDORIA: Babb, Bursi, Auvinen, Gardel (46’ Spinelli), Boglioni (46’ Fallico), Carrer (53’ Lopez), Musolino (46’ Carp), Battelani, Berti (46’ Giordano), Helmwall, Bargi. A DISPOSIZIONE: Tampieri, Marenco, Bazzano, Brunelli. ALLENATORE: Antonio Cincotta

MARCATORI: 21’ Accornero (T), 83’ Carp (S)

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti