agenzia-garau-centotrentuno
Joao Pedro in Cagliari-Sassuolo

Calendari Serie A, sarà subito Sassuolo-Cagliari

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

È stato presentato il calendario della Serie A TIM 2020/2021: per la prima volta il lancio è stato unicamente digital per ovvi motivi.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Il Cagliari di Eusebio Di Francesco inizierà il suo cammino da una sua ex squadra: si andrà infatti in trasferta a Reggio Emilia il 20 settembre contro il Sassuolo, successivamente subito una big con la Lazio che arriverà alla Sardegna Arena la settimana successiva. Il 4 ottobre viaggio a Bergamo al Gewiss Stadium contro l’Atalanta prima della pausa nazionali e poi sarà doppia trasferta col Torino del neo tecnico Marco Giampaolo il 18 ottobre. La settimana successiva si torna nell’isola per affrontare la neo-promossa Crotone, poi a Bologna e l’8 novembre contro la Sampdoria prima della nuova sosta. Si riprende il 22 novembre allo Juventus Stadium e poi si sfiderà un’altra bianconera, il neo promosso Spezia.

Dicembre di fuoco che si apre a Verona, seguita dall’Inter in casa e l’infrasettimanale di Parma. Il 20 dicembre Cagliari-Udinese e dopo tre giorni viaggio all’Olimpico contro la Roma: breve sosta natalizia e nel 2021 si parte il 3 gennaio con la sempre sentita sfida al Napoli. Il tradizione match dell’Epifania sarà tra le mura amiche contro le Streghe del Benevento, poi di nuovo in campo il 10 gennaio a Firenze. Chiusura del girone d’andata con Cagliari-Milan e sotto la Lanterna contro il Genoa il 24 gennaio. Saranno sei i turni infrasettimanale, mentre tre le pause per le nazionali (ottobre, novembre e marzo). La Serie A si chiuderà il 23 maggio con Inter, Atalanta e Spezia che hanno chiesto il rinvio della prima giornata visto il prolungarsi della loro passata stagione; sarà quindi il debutto stagionale per la Lazio la partita col Cagliari.

 

 
3 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti