Cagliari, il calendario: apre Cellino, chiude Giampaolo

È stato stilato a Milano, negli studi televisivi di SKY, il calendario della Serie A 2019/2020.

Per la prossima stagione saranno previste le quattro soste per le Nazionali, mentre tornerà la pausa natalizia dopo appena un anno (dal 22 dicembre al 5 gennaio): saranno tre i turni infrasettimanali nelle giornate del 25 settembre, 30 ottobre e 22 aprile. Il Cagliari aprirà il proprio campionato alla Sardegna Arena contro il Brescia il 25 agosto. Saranno due le gare in casa consecutive in apertura: il 1° settembre i rossoblu riceveranno la visita dell’Inter di Nicolò Barella e Antonio Conte.

La prima trasferta sarà al Tardini di Parma il 15 settembre, dopo aver affrontato la prima pausa Nazionali. Dopo aver affrontato il Genoa nel primo turno infrasettimanale, la sempre sentita sfida del San Paolo contro il Napoli seguita da un’altra trasferta durissima, quella dell’Olimpico contro la Roma: successivamente la squadra di Maran affronta in rapida successione SPAL, Torino, Bologna (turno infrasettimanale) e Atalanta. Il 10 novembre nell’Isola farà tappa la Fiorentina poi, dopo l’ultima sosta dell’anno solare, il viaggio in Puglia contro la neopromossa Lecce di Marco Mancosu. Sampdoria (in casa) e Sassuolo apriranno dicembre, poi la sfida interna contro la Lazio. Finale di campionato tostissimo con Udinese e le grandi sfide con Juventus e Milan.

IL CALENDARIO COMPLETO

 

 

Sponsorizzati