agenzia-garau-centotrentuno

Campionati sardi tennis terza categoria, così le semifinali del doppio maschile

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Le semifinali della parte alta dei tennis terza categoria sardi hanno visto affrontarsi Dario Lopes/ Simone Secci vs Simone Casti/ Paolo Corongiu.

Partita difficile, condizionata da freddo e vento. I ragazzi di Poggio partono subito forte e vincono il primo set 6/2. Al secondo set, cala la concentrazione, e dopo vari errori, inizia a salire il livello degli avversari, che strappano il set al tiebreak. Si gioca tutto al long-tiebreak. Lopes/Secci salgono in cattedra da subito e chiudono senza grossi problemi 10/5.
Nella seconda semifinale si sfidano Alessandro Valli/Alberto Carboni vs Filippo Clemente/Giovanni Maria Lasio. Bella partita, ricca di talento, ma a prevalere è la grande esperienza di Valli/Carboni, che raggiungono la finale col punteggio di 6/3 7/5.
La finale vede in campo quattro grandi amici, che si sfidano in un ambiente familiare. Al primo set la coppia Valli/Carboni parte meglio, con un break all’avvio, dovuto anche alla tensione della coppia Lopes/Secci. Sul 2/0 la partita viene interrotta per 5 minuti, causa pioggia, e alla ripresa è tutta un’altra storia. Lopes/Secci trovano la sicurezza ed il feeling giusto. Recuperano il break, vanno a servire per il set, che si chiude con grande autorevolezza sul 6/4.
Consapevoli della falsa partenza al primo set, Lopes/Secci partono col turbo, e vanno avanti 4/1. Quando tutto sembra andare liscio, Valli e Carboni si compattano, e iniziano una rimonta dettata dal talento e dall’esperienza, e si portano sul 4 pari. Come due pugili vicino alle corde, la coppia del Poggio Sport Village ritrova fiducia, vincendo un game tostissimo e portandosi sul 5/4. In fiducia e superati 10 minuti di blackout, la coppia trova il break decisivo, chiudendo con un doppio 6/4 una finale veramente serrata.

La Redazione

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti