agenzia-garau-centotrentuno
oppo-ruta-rowing-canottaggio

Canottaggio, anche Oppo nella Delegazione Olimpica ricevuta da Mattarella

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Nella mattinata di domani, mercoledì 23 giugno 2021, il canottiere azzurro Stefano Oppo verrà ricevuto dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Palazzo del Quirinale insieme al resto della Delegazione Olimpica e Paralimpica per la consegna ufficiale della Bandiera italiana.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Nella mattinata si svolgerà la foto ufficiale della Squadra e l’incontro tra il Capo di Stato e i 342 atleti azzurri qualificati per gli imminenti Giochi Olimpici di Tokyo 202ONE; con la
consegna della Bandiera ai portabandiera Jessica Rossi ed Elia Viviani per la squadra olimpica e Bebe Vio e Federico Morlacchi per la squadra paralimpica, si “apre” ufficialmente il mese pre-olimpico. Mancano infatti soltanto 30 giorni all’inizio dei Giochi.
La Cerimonia di consegna della Bandiera è sicuramente uno dei momenti più emozionanti per un atleta olimpico, in quanto la Bandiera – insieme all’inno – è uno dei simboli più rappresentativi di un Paese e poterla portare ad un Olimpiade è segno di orgoglio per tutti gli atleti. L’evento sarà anche l’occasione per sfoggiare la nuova divisa olimpica disegnata dallo stilista Giorgio Armani e presentata nel 2019. Per l’oristanese Stefano Oppo si tratta della seconda Cerimonia di consegna; nel giugno 2016 aveva infatti incontrato il Presidente Mattarella alla vigilia dei Giochi di Rio 2016.

“È un onore poter essere nuovamente qui, ma soprattutto è un grandissimo onore e privilegio poter rappresentare il mio Paese, l’Italia, alle prossime Olimpiadi. Questi eventi fanno capire
l’importanza di quello che stiamo andando a fare”- il commento di Stefano Oppo.

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

TAG:  Canottaggio
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna