agenzia-garau-centotrentuno
oppo-ruta-rowing-canottaggio

Canottaggio, argento per Oppo-Ruta in Coppa del Mondo a Sabaudia

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Si è chiusa questa mattina, domenica 6 giugno 2021, l’ultima tappa di Coppa del Mondo disputata a Sabaudia sul Lago di Paola e per il campione oristanese Stefano Oppo è stato
un altro fine settimana di successo con la conquista di una combattuta medaglia d’argento nella specialità del Doppio Pesi Leggeri maschile. Oro alla Norvegia.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Si conclude così l’ultimo appuntamento internazionale prima delle Olimpiadi di Tokyo 202ONE che inizieranno il 23 luglio e per il canottaggio si concluderanno sabato 31 luglio 2021.
La gara. Come da previsione, la finale di questa mattina si è rivelata estremamente combattuta fin dalla partenza con uno scontro diretto fra l’equipaggio azzurro di Oppo e Ruta e quello norvegese, che solo due settimane fa a Lucerna aveva strappato agli azzurri il podio. Memori di due settimane fa, il doppio leggero è partito subito forte con un numero molto alto di colpi
per imporre così l’andatura sugli avversari. Al primo passaggio dei 500 metri sono gli azzurri a dominare sull’imbarcazione norvegese e a mantenere un discreto vantaggio fino all’ultimo passaggio, quello dei 1500 metri. È però proprio sul finale che la Norvegia 1 di Brun e Strandli accorcia lo svantaggio con l’Italia, che dopo aver tentato il tutto per tutto al fotofinish e per soli 17 centesimi si deve arrendere alla Norvegia.

Questo l’ordine di arrivo: 1. Norvegia1 6.14.03, 2. Italia (Pietro Willy Ruta-Fiamme Oro, Stefano Oppo-Carabinieri) 6.14.20, 3. Norvegia2 6.30.24, 4. Algeria 6.44.50

Prossimi appuntamenti. Dopo una settimana circa di vacanza, Stefano Oppo tornerà in raduno proprio a Sabaudia con la Nazionale Italiana Canottaggio per affrontare l’ultimo mese di preparazione prima delle Olimpiadi di Tokyo 202ONE. Un mese quindi per affinare ulteriormente le tutte le “armi” per confrontarsi al meglio con 11 migliori Doppi Leggeri al mondo nello scenario sportivo più importante, il bacino olimpico.

La Redazione

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti