agenzia-garau-centotrentuno

Canottaggio, Oppo d’argento in Coppa del Mondo a Lucerna

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Si è conclusa ieri, domenica 10 luglio 2022, la terza e ultima tappa di Coppa del Mondo a Lucerna e l’oristanese azzurro Stefano Oppo, in coppia con Niels Alexander Torre, ha conquistato un’importante medaglia d’argento nel doppio Pesi Leggeri maschile dietro all’altro equipaggio italiano di Ruta-Soares. Bronzo alla formazione norvegese. Un intenso fine settimana di gare che ha permesso di misurare lo stato di forma dell’armo azzurro.

La gara. Fin dalle battute iniziali si è rivelata una finale estremamente combattuta con la Polonia che si è staccata per prima dai blocchi di partenza e ha cercato di fare l’andatura seguita dai due equipaggi italiani e dalla Svizzera. Fino al primo passaggio l’Italia di Oppo e Torre è rimasta nelle retrovie per
iniziare l’attacco all’Italia 2 e alla Svizzera nella seconda metà di gara. Testa a testa tra Azzurri nelle fasi finali con Oppo e Torre che sul traguardo per soli 32 centesimi hanno visto sfumare la medaglia d’oro. Bronzo alla Norvegia che, grazie anche al calo della Svizzera dovuto allo sforzo iniziale, riesce a sfilare gli altri equipaggi.

Questo l’ordine di arrivo: 1. Italia2 (Pietro Ruta-Fiamme Oro, Gabriel Soares-Marina Militare) 6.12.13, 2. Italia1 (Niels Torre-Carabinieri/SC Viareggio, Stefano Oppo Carabinieri) 6.12.45, 3. Norvegia1 6.14.28, 4. Francia 6.14.70, 5. Svizzera 6.16.18, 6. Polonia 6.21.25.
Così Oppo: “E’ stato un fine settimana di gare molto difficili e impegnative, sapevamo sarebbe stato così e non ci siamo tirati indietro. L’altro equipaggio italiano ha avuto la meglio per pochissimo, ma non è finita qui, ora riprendiamo a lavorare per fare sempre meglio.”

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti