agenzia-garau-centotrentuno
oppo-ruta-rowing-canottaggio

Canottaggio, Oppo pronto per la seconda prova di Coppa del Mondo

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

È nuovamente tempo di scendere in acqua per l’atleta oristanese Stefano Oppo, che oggi – martedì 18 maggio – è partito da Varese insieme alla Nazionale Italiana Canottaggio alla volta di Lucerna (Svizzera) dove da venerdì 21 a domenica 23 maggio 2021 sul bacino del Rootse si disputerà la II tappa di Coppa del Mondo. Un evento indubbiamente molto importante per tutti gli atleti dei 40 paesi iscritti in quanto si tratta del penultimo appuntamento internazionale prima della grande partenza per le Olimpiadi di Tokyo 202ONE.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Il bacino: dopo la pausa forzata dello scorso anno a causa della pandemia, si torna dunque a gareggiare sul “Lago degli dei”, secondo gli intenditori di canottaggio il lago più perfetto a livello di condizioni. Il bacino svizzero viene utilizzato ogni anno esclusivamente per disputare gare internazionali ed è qui che ogni quattro anni si strappano gli ultimi due pass olimpici per specialità. Lo scorso fine settimana (15-17 maggio 2021) infatti si è disputata l’ultima Qualificazione Olimpica.
Lo storico di Oppo a Lucerna: il rapporto di Stefano Oppo con questo bacino è di lunga data. La sua prima apparizione risale infatti al 2013 e da quell’anno è sempre stato presente agli appuntamenti internazionali qui disputati. È proprio a Lucerna che nel maggio 2019 nella specialità del Doppio Pesi Leggeri Maschile in coppia con Pietro Ruta si è laureato vice-campione europeo.

I numeri: a questa tappa di Coppa del Mondo nella specialità del doppio pesi leggeri maschile attualmente sono iscritti 18 equipaggi tra cui alcuni equipaggi qualificati per le Olimpiadi di Tokyo e già in gara agli scorsi Campionati Europei di Varese. Non saranno presenti i due equipaggi – Repubblica Ceca e Canada – che lo scorso weekend hanno qualificato gli ultimi due posti disponibili per i Giochi Olimpici mentre sarà in gara la Cina, che per pochi centesimi non ha strappato il pass olimpico.
Chi guardare: da guardare con ancora più attenzione gli ormai storici avversari di Stefano Oppo e Pietro Ruta, il doppio tedesco di Osborne e Rommelmann, gli Irlandesi Mc Carthy e O’Donovan – recenti Campioni d’Europa – e la coppia del Belgio, assente a Varese per ragioni mediche. A Lucerna vedremo nuovamente in gara il doppio norvegese assente dal 2019 e qualificato per Tokyo.
Sicuramente tutti e 18 gli equipaggi in gara si daranno durissima battaglia e ci regaleranno un grande spettacolo, visto l’elevato livello di preparazione.
Programma gare: le gare inizieranno nella mattinata di venerdì 21 maggio con le prime batterie e si concluderanno domenica 23 maggio 2021 con le finali A e B. Sarà possibile seguire tutte le regate in diretta sul sito ufficiale di World Rowing (http://www.worldrowing.com); al momento non è ancora stata data alcuna comunicazione riguardo un’eventuale trasmissione da parte delle reti RAI.

La Redazione – Fonte Comunicato Stampa 

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti