agenzia-garau-centotrentuno
oppo-ruta-canottaggio

Canottaggio, Stefano Oppo presente al Festival dello Sport di Trento

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Dopo aver ricevuto lunedì 4 ottobre, per la quarta volta, il prestigioso Premio Ussi Sardegna, Stefano Oppo, medaglia di bronzo a Tokyo, è ripartito alla volta di Trento dove da oggi, giovedì 7 ottobre, fino a domenica 10 ottobre 2021 si terrà l’annuale Festival dello Sport
organizzato dalla Gazzetta dello Sport. L’atleta oristanese interverrà domani, venerdì 8 ottobre 2021, insieme ad altri big dello sport olimpico e non solo.

Il Festival dello Sport. Si prospettano quattro giorni di grande sport e forti emozioni a Trento per l’edizione 2021 del Festival dello Sport, organizzato come sempre dal quotidiano sportivo più rosa d’Italia, la Gazzetta dello Sport. Quest’anno il Festival avrà un sapore ancora più speciale vista la presenza di numerosi atleti, olimpici e paralimpici, che si sono distinti ai Giochi di Tokyo ormai tre mesi fa. Tra i 250 ospiti, che in diversi eventi e sedi incontreranno giornalisti e fan, anche la medaglia di bronzo Stefano Oppo che salirà sul palco del Teatro Sociale di Trento domani, venerdì 8 ottobre, alle ore 11:00 all’interno dell’evento Tokyo 2020, l’Olimpiade più bella della nostra vita. Oltre a Oppo e Ruta saranno presenti all’evento anche i portabandiera Viviani e Rossi, altre medaglie olimpiche e il Presidente del CONI, Giovanni Malagò. A condurre la giornalista Cristina Fantoni insieme all’ex schermitrice Elisa Di Francisca.
Per Stefano Oppo si tratta della seconda partecipazione a questo Festival. Nel 2019 infatti, dopo aver strappato la qualifica per Tokyo, ovviamente sempre insieme Pietro Ruta aveva partecipato a degli eventi, sfidando al remoergometro i numerosi ragazzi – e non solo – che erano accorsi nel capoluogo trentino per conoscerli.

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

TAG:  Altri Sport
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti