Canzi: “Ancora sconfitti ma al nostro 2019 do un 9”

Max Canzi, allenatore della Primavera del Cagliari, ha commentato ai nostri microfoni la sconfitta per 1-5 contro la Roma.

“Stiamo parlando di ragazzi di 17-19 anni quindi è una cosa normalissima: non è facile tenere lo stesso rendimento e la stessa concentrazione nei momenti più difficili. Ci sta questo momento. Il mio è un ragionamento di squadra, non di reparto difensivo: conosco questa fascia d’età abbastanza bene e non sono preoccupato, ma sicuramente c’è da imparare. Vedevo gente che rideva quando parlavo di salvezza quando questa squadra vinceva, io lo so bene, stiamo facendo comunque molto meglio del previsto. Tante espulsioni? Quella di oggi mi sembrava esagerata, era un fallo tattico e non pericoloso quello di Ladinetti che poi ha subito chiesto chiuso. Il voto al 2019? Darei un 9, per livello di punti siamo molto superiori a squadre che hanno budget molto superiori al nostro. Sono molto contento di quello che hanno fatto finora, basta guardare la classifica”.

Roberto Pinna 

L’INTERVISTA INTEGRALE

avatar
500