agenzia-garau-centotrentuno

Canzi: “Dispiace per il finale”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

L’allenatore della Primavera Max Canzi ha commentato così nel post partita con la Juventus.

“Dispiace per il finale, abbiamo fatto una prova maiuscola contro una squadra fortissima e in forma. Abbiamo tenuto testa a una Juventus ben allenata e con tante individualità. Peccato, abbiamo avuto tante occasioni, ma ci sono anche gli avversari: c’è il portiere, il difensore che non molla e corre sempre insieme a te. Vedere la Juventus contenta per un pareggio e i miei dispiaciuti per un pareggio con la Juventus, mi fa capire che siamo sulla strada giusta: non capita spesso questa sensazione”. 

Sul futuro dei giocatori aggiunge: “Non sta a me tracciarlo, posso fare un bilancio per quello che è la mia squadra. Sono contento per la crescita, la squadra e il gruppo: per le altre valutazioni lascio fare Maran e Carli. Il bilancio è positivo abbiamo 4 punti in meno di quanto abbiamo fatto l’anno scorso alla fine. Noi lavoriamo per portare i giocatori in prima squadra”. 

Sulla Sardegna Arena: “Giocare qui è stato bellissimo: per noi è stato un onore e un privilegio giocare nella nostra casa”. 

Sulla classifica: “Se l’avessi vista in estate mi sarei fatto una risata. Anzi forse l’avrei rigirata e sperato che non fosse così”. 

dall’inviato Matteo Piano

TAG:  Primavera 1
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti