agenzia-garau-centotrentuno

Canzi: “Per Gagliano e Porru è un giusto premio”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

La Primavera del Cagliari sarà impegnata la domenica mattina (ore 10:00) contro il Genoa.

Per la gara Max Canzi, oltre all’infortunato Delpupo, dovrà rinunciare a Fabio Porru e Luca Gagliano, aggregati alla prima squadra di Rolando Maran: “Come dico sempre, lavoriamo per far arrivare i ragazzi in prima squadra e per farli diventare calciatori in grado di presenziare stabilmente ai massimi livelli-il commento del tecnico alla vigilia-. Fabio e Luca sono due tasselli portanti della nostra squadra, si meritano questa soddisfazione e in questi casi è sempre un premio per il lavoro che svolgiamo quotidianamente nel Settore Giovanile. Le occasioni nell’arco di una stagione arrivano, rappresentate dalle convocazioni e tutti gli allenamenti che i ragazzi hanno l’opportunità di fare con la prima squadra”.

Sugli avversari Canzi aggiunge: “Hanno ottime individualità e una solida struttura di squadra. Il Genoa ha avuto una flessione dopo un ottimo inizio, ma ha dimostrato più volte il suo valore, corroborato anche dal fatto che diversi elementi giocano con buona regolarità in prima squadra: tra gli altri, penso a Bianchi, Rovella e Cleonise (già in prima squadra con la gestione Thiago Motta ndr). La partita contro l’Inter ha rafforzato la nostra consapevolezza, siamo stati a tratti superiori nel confronto con una corazzata. Il nostro cammino è strepitoso, inizia adesso la seconda parte e dobbiamo farci trovare pronti. Sono sicuro che sarà così perché chi ha l’opportunità di giocare risponde sempre presente”.

 

TAG:  Primavera 1
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti