agenzia-garau-centotrentuno
maricca-carbonia-cassino-centotrentuno-murru

Carbonia, Maricca: “Orgogliosi della prestazione”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Con mister Marco Mariotti ancora squalificato, è il vice-allenatore Gianni Maricca a parlare in casa Carbonia ai nostri microfoni dopo la sconfitta a Usini contro il Latte Dolce.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

“Le recriminazione sono per i perdenti e i presuntuosi, noi siamo venuti qua con umiltà e idee chiare. Solo delle situazioni su palla inattiva ed errori individuali ci hanno costretto a cambiare in corsa. L’atteggiamento è sempre stato propositivo, potevamo raddrizzare subito la partita e poi è arrivato un altro gol in fotocopia su calcio d’angolo. Dopo pochi minuti è arrivato il 3-0 che avrebbe ammazzato chiunque, soprattutto una squadra giovane come la nostra. Invece ci siamo rimboccati le maniche, due accorgimenti tattici e abbiamo continuato per la nostra strada, sempre propositivi. Abbiamo tenuto sempre palla, le ripartenza ci hanno costato due doppi gialli e questo può essere l’unico rammarico. Accettiamo il risultato, ma siamo orgogliosi della prestazioni. Non siamo rammaricati per il risultato, ma per alcune situazioni. Le condizioni di Piredda? Il solito problema alla spalla, ora non sappiamo esattamente cosa sia. Per noi Marco è importante e speriamo non sia grave”. 

Sugli obiettivi: “Ci mancano due punti, ma spero che in 10 partite spero arrivino presto: se continuiamo così penso arrivano molto presto. Sfida playoff con la Nocerina? Così dice la classifica, ma per noi è una sfida che ci permetterebbe di raggiungere la quota salvezza. Anche oggi dal punto di vista della determinazione abbiamo dimostrato che le partite non sono mai chiuse”.

La Redazione

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna