agenzia-garau-centotrentuno
mariotti-carbonia-serie d

Carbonia, Mariotti: “Dico bravi ai ragazzi, facciamo mille sacrifici”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Sconfitta con il punteggio di 1-2 per il Carbonia: a Santadi vince la Nocerina che fa un balzo in ottica playoff. Mister Marco Mariotti ha commentato la partita in sala stampa.

“A me piace giocare sempre la partita, del resto non mi importa. Vado avanti per la mia strada. La squadra nostra in confronto alla loro è una squadra di riserva, basta vedere i nomi dei giocatori, c’è Morero che ha segnato e ha diverse presenze in Serie A. Dico bravi ai ragazzi, con tante assenze e un solo grande in panchina come Odianose che è anche reduce dal covid- Abbiamo finito con due 2002 e un 2003, però i ragazzi lottano e sbagliano poi è giusto che il valore venga fuori, altrimenti tutti possono fare tutto qui. Questa è una delle squadre favorite e quotate, per l’impegno economico e il campo ha detto che la Nocerina è più forte ed è giusto che abbia vinta lei”. 

Gli stimoli

“Fare 60 km ogni giorni è stancante, tutto questo conta nelle motivazioni e in tutto quello che fai. Non senti il calore di nessuno, a chi appartiene questa squadra? Ho spiegato ai ragazzi che loro dovevano dare un valore a loro stessi e a un campionato straordinario, so che ora valgono di più. Fanno dei sacrifici straordinari, lottano anche in 10 dopo un’ingenuità di Palombi che si mette a protestare. Sono ingenuità che paghi. Stiamo dipingendo qualcosa che non ha cornice. Mi prendo l’applicazione di questi ragazzi, siamo la squadra più giovane di tutti”. 

La Redazione

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti