agenzia-garau-centotrentuno
Suazo-SerieD-Carbonia

Carbonia, Suazo: “Risultato che ci sta stretto, siamo sulla strada giusta”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Le parole del tecnico del Carbonia David Suazo dopo il derby pareggiato per 1-1 in trasferta dai minerari al Lixius di Lanusei.

La gara

Il risultato sommando le varie occasioni avute ci rimane stretto. – ha detto l’attaccante ex Cagliari in sala stampa ai nostri microfoni – Per quello che abbiamo fatto e costruito meritavamo di più, ma ogni giornata siamo qui a dire le stesse cose. Il Lanusei alla fine ha guadagnato un punto, e anche noi facciamo un punto per la classifica che però potevano essere tre. Sinceramente dispiace. Mi dispiace anche per i ragazzi ma il calcio è anche questo, purtroppo gli episodi non stanno girando a nostro favore. Veniamo da due prestazioni quasi identiche e oggi dovevamo chiuderla già nel primo tempo. Peccato. Però sono contento del fatto che il lavoro dei ragazzi si sta vedendo. Ora dobbiamo ricaricarci e pensare alla prossima“.

Cinismo

Quando hai tre occasioni nitide da gol e non ci riesci non è questione di mentalità, è che ti manca qualcosa a livello tecnico. Le due occasioni di Kassama sono clamorose, anche quella di Murgia. Abbiamo commesso degli errori tecnici, il Lanusei situazioni nitide non le hai mai avute. Poi abbiamo preso un palo e se avessimo avuto fortuna ora staremo parlando di un’altra partita. Però mi tengo la prestazione dei ragazzi e piano piano stiamo migliorando. Oggi la difesa si è comportata bene. Questo ci dimostra che siamo su un buon cammino, ora bisogna fare punti“.

Alternative

Sono contento, ho alternato un po’ di giocatori e i ragazzi hanno risposto bene. Quando predisponi un lavoro di crescita e vedi dei ragazzi che ti danno massima disponibilità devi restare positivo. Sono sicuro qualche episodio inizierà a girare anche in nostro favore. Faccio comunque i complimenti al Lanusei per questo nuovo impianto, spero che anche noi torneremo presto allo Zoboli. Alle volte con la spinta del tifo riesci a trasformare più facilmente le occasioni in gol“.

La Redazione

 

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti