Werther Carboni, portiere del Carbonia

Carbonia-Torres: Mariotti batte il suo passato 2-0

Prima giornata del Girone G e subito una sfida importante per la neo-promossa Carbonia che ospita la Torres al “Carlo Zoboli”. Vi forniremo anche gli aggiornamenti dall’altro campo che vede un derby sardo della Serie D, il Biagio Pirina con Arzachena-Latte Dolce. 

segui la diretta testuale della gara con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

a cura dell’inviato Roberto Pinna

RISULTATI

Arzachena-Latte Dolce 2-2 [17′ Molino (A), 30′ Roberti (SLD), 45′ rig. Scotto (SLD), 60′ Congiu (A)]
Vis Artena-Nola 2-0 (47′ e 72′ rig. Ingretolli)
Monterosi-Savoia 2-1 [4′ Kyaremateng (S), 11′ Cancellieri (M) 72′ Lucatti (M)]
Latina-Gladiator 2-1 [19′ Tortolano (L), 24′ Corsetti (L), 81ì Del Sorbo (G)]
Insieme Formia-Cassino 1-0 (45′ Gomez)
Afragolese-Nuova Florida rinviata
Nocerina-Giugliano sospesa al 13′ per impraticabilità del campo
Muravera-Lanusei 3-2
Carbonia-Torres 2-0

Ottima prima volta dopo più di 30 anni per il Carbonia di Mariotti che parte con tre punti nella difficile sfida contro la Torres di Gardini. Tra i padroni di casa migliore in campo Mastino, bene invece Ladu per i sassaresi

Finisce anche la sfida del Pirina: Arzachena-Latte Dolce termina 2-2 

Finisce qui! Carbonia batte Torres 2-0. Esplode la festa in città con clacson e cori che si sentono da fuori dello Zoboli

95 – Ci Prova Ladu da lontanissimo e trova un corner ma il Carbonia libera

Si entra nell’ultimo minuto e Carboni è alla rimessa dal fondo

Ennesima palla persa in ripartenza della Torres con i rossoblù che ora sembrano aver abbandonato ogni speranza sulla gara

92 –  Buon impatto di Odianose che ha dato velocità e tempo per il contropiede ai padroni di casa

Saranno 5 i minuti di recupero

90 – Ammonito Nicola Serra per un fallo di gioco

88 – Confusione rossoblù, Torres che continua a spingere senza troppe idee. Ennesimo cross lungo e sbilenco per i sassaresi

Ottima prova di Carboni oggi con la maglia dei minerari, sull’ennesima punizione di Ladu è lui a salvare tutto nel traffico in area

86 – Cross di Pinna respinto e corner per la Torres ma sugli sviluppo il Carbonia spazza senza troppi patemi

Minuti finali condizionati dalla forte pioggia allo Zoboli. E Mariotti cambia Frederich per Berman e anche Gjuci per Odianose

Ad Arzachena ancora Latte Dolce che ci prova senza riuscirci: stavolta è Roberti a tentare da fuori, ma il tiro termina di poco a lato

83 – LADU! Che punizione del numero 10 rossoblù ma Carboni manda in calcio d’angolo. Sugli sviluppi Lazazzera non arriva al colpo di testa

81 – Torres che tiene palla e prova con lunghi traversoni, l’ultimo del nuovo entrato Giovagnini ma palla fuori dal campo

79 – Brivido per il Carbonia. Il vento sposta il cross di Ruiu che esce davvero di poco dal sette

78 – Cambio per la Torres: entra il neo acquisto Giovagnini per Mascia

Sempre Latte Dolce sugli scudi al Pirina. Pisanu ci prova dalla lunga distanza, ma Ruzittu salva in corner

Intanto al Pirina su assist di Bianchi, Scotto si accartoccia su se stesso e non colpisce bene la palla. Sempre 2-2 tra Arzachena e Latte Dolce.

74 – De Iulis steso al limite dell’area. Occasione Torres con Ladu. Finta dell’ex Lanusei e prova De Iulis ma la palla vola altissima sopra lo Zoboli

Partita molto meno gradevole in questa ripresa nonostante la spinta della Torres che vuole recuperare

70 – Ancora Torres in avanti ma il cross di Russo termina fuori. Sulla rimessa perde tempo Carboni che viene ammonito

68 – Corner per la Torres su nuovo tentativo di Russo stavolta respinto. Dagli sviluppi bravo a liberare Frederich. Carbonia che cerca con le unghie e con i denti di difendere il risultato

66 – Si riaffaccia dalle parti di Carboni la Torres ma il cross del neo entrato Pinna termina abbondantemente a lato

64 – Gara che ora diventa un po’ nervosa, tanto lavoro per Cerbasi ma nessun nuovo cartellino

61 – Punizione centrale dai 25 metri di Ladu che prova due volte, dopo una respinta della barriera ma per Carboni è tutto facile

Al 60′ al Pirina pareggio Arzachena. Punizione di Molino, respinge Urbietis e sulla ribattuta Congiu pareggia i conti: Arzachena-Latte Dolce 2-2

GOOOL ARZACHENA

58 – Gara molto frammentata ora con il Carbonia che prova a spezzare molto la manovra rossoblù

Nel frattempo Mariotti butta nella mischia Isaia e Salvaterra per Cannas e Mastino. Mentre Gardini toglie Torelli e mette Samuele Pinna

55 – Da lontanissimo ci prova anche Bilea, niente di fatto.

54 – Punizione laterale per la Torres per fallo di Russu su Ladu. Ma sulla battuta spazza la difesa del Carbonia

53 – Sempre Torres in avanti ma ora fase confusa di gioco per il gruppo di mister Gardini che ha bisogno di un gol per riaprire subito la gara

50 – Ladu fa le prove! Palla persa dalla difesa del Carbonia e al volo ci prova ancora l’ex Lanusei che però non trova i pali

49 – Cambio per Mariotti: fuori Stivaletta e dentro Palombi

48‘ – Torres che carica, ci prova Ladu dai 25 metri. Palla fuori non di molto

2-1 per il Latte Dolce ad Arzachena. Nurra conquista rigore che Scotto trasforma

GOOOL LATTE DOLCE

46 – Palla al Carbonia, parte la ripresa

Squadre che rientrano in campo per la ripresa. Forte vento sullo Zoboli ma per ora non piove. Torres che con il vantaggio numerico ora proverà a riaprire una gara iniziata male con il 2-0 in favore del Carbonia

Senza recupero finisce il primo tempo allo Zoboli. Carbonia con un uomo in meno ma avanti 2-0 contro la Torres. Fischio di metà tempo anche ad Arzachena dove invece è 1-1 tra smeraldini di Cerbone e Latte Dolce di Udassi.

45ESPULSO PIREDDA. Rosso per il giocatore dei padroni di casa autore del 2-0 momentaneo che dopo il fallo di mano scalcia De Iulis e viene mandato a fare la doccia

44 – Ci prova la Torres! Azione manovrata dei rossoblù che lanciano Torelli in area di rigore ma Carboni anticipa tutti

Da Arzachena intanto azione pericolosa del Latte Dolce. Il tiro di Scotto viene respinto dall’estremo difensore Ruzittu

392-0 Carbonia! Direttamente da punizione laterale e insidiosa Piredda disegna una traiettoria velenosa che nessuno tocca e  beffa Drago.

GOOOOOOOOOOL CARBONIA

38 – Carbonia nuovamente pericolosa. Russu si mette in proprio e spara dalla distanza, sulla respinta è sempre lui a guadagnare una punizione vicino al limite laterale dell’area di rigore

37 –  Ancora Torres, ennesimo cross di Bilea da destra ma stavolta De Iulis viene anticipato da Mastino un attimo prima di indirizzare di testa verso la porta

35 – Forti lamentele della Torres per un presunto fallo ai danni di Mascia in area di rigore. Ma per l’arbitro Cerbasi non c’è nulla.

Ad Arzachena intanto viene ammonito Pisanu per un fallo di gioco

33 – Ancora Torres, lancio di Ladu per il solito Ruzzittu che taglia tanto la profondità ma l’uscita di Carboni toglie dai piedi dell’11 rossoblù una palla gol

32 – Ora a testa bassa la Torres che cerca il pareggio ma per ora sempre attenta la linea difensiva dei padroni di casa

30Ammonito Piredda per il Carbonia per un fallo di mano

Al 30′ ad Arzachena arriva il pareggio del Latte Dolce! Assist di Marcangeli e gol di testa di Roberti. Arzachena-Latte Dolce 1-1

PAREGGIO DEL LATTE DOLCE

26‘ – Il gol dell’ex Gjuci! Azione in solitaria di Mastino che prova due volte il tiro dopo essere entrato sulla fascia al centro dell’area. Sulla seconda respinta il più rapido è l’ex rossoblù che batte Drago. Carbonia-Torres 1-0.

GOOOOOOL CARBONIA

Momenti di paura ad Arzachena dove Arzu dopo un contrasto di gioco è stato portato via in barella e al momento verrà trasportato in ospedale per ulteriori accertamenti

20 – Giallo per Russo! Il rossoblù abbatte Stivaletta, ispirato fin qui, e punizione laterale per il Carbonia. Va direttamente in porta Russu ma è bravo Bilea a respingere in corner. Da calcio d’angolo botta da lontano di Bagaglini che spara altissimo.

19 – Fase di studio tra Torres e Carbonia dopo i primi 20 minuti gradevoli

GOOOL ARZACHENA! Passa in vantaggio la squadra smeraldina con una bella punizione dell’ex Molino. Al Pirina è 1-0 tra Arzachena e Latte Dolce.

16 – Fatica ora il Carbonia a impostare, non aiutata la squadra di Mariotti dal fortissimo vento contrario che ora sferza lo Zoboli

14 – Punizione dai 30 metri per la Torres con Piredda che stende Ladu, e sugli sviluppi sarà corner per i rossoblù. Calcio d’angolo sprecato dai sassaresi con la palla che finisce comoda tra le braccia di Carboni

12 – Ancora De Iulis! Azione fotocopia con Bilea che nessuno riesce a marcare che cerca ancora De Iulis che di testa stavolta colpisce bene ma trova un ottimo Carboni che blocca

11 – Ci prova la Torres con Bilea che cerca De Iulis in mezzo all’area ma il colpo di testa del rossoblù è debole e facile per Carboni

8 – Fase di lotta allo Zoboli con la Torres che palleggia e il Carbonia bravo a pungere in contropiede

Intanto da Arzachena padroni di casa pericolosi al 7′ con Celin che ci prova con un colpo di testa che termina di poco a lato sugli sviluppi di calcio piazzato

6 – Carbonia a un passo dal gol. Ancora Gjuci che lanciato sulla fascia taglia tutta l’area ma Cannas da solo davanti a Drago spara fuori. Per fortuna dell’ex Cagliari l’arbitro fischia offside

4 – Prima occasione Carbonia: Gjuci lanciatissimo in area appoggia palla dietro bassa per Stivaletta ma il numero 11 dei padroni di casa è anticipato dalla difesa della Torres

2 – Primi brividi per il Carbonia con Carboni che sbaglia il rilancio a causa del vento ma la Torres spreca con il numero uno fuori dai pali

2 -Primi palloni a tinte rossoblù, con la Torres che vuole fare la partita

Partiti, inizia la nuova stagione di Serie D. Buon campionato!

14.59 – Squadre che entrano in campo, prima gli arbitri poi la squadra ospite e infine il Carbonia padrone di casa

14.49 – Dieci minuti al fischio d’inizio, ecco le formazioni anche del Biagio Pirina. Arzachena: Ruzzittu, Paolini, Bonacquisti, Olivera, Padovani, Molino, Loi, Rossi, Bachini, Manca, Marinari, Allenatore Cerbone. Latte Dolce: Urbietis, Pireddu, Patacchiola, Antonelli, Arzu, Bianchi, Pisanu, Nurra, Marcangeli, Roberti, Scotto, Allenatore: Udassi.

14:26 – Squadre in campo per il riscaldamento: vento forte ma niente pioggia allo Zoboli per ora.

LE FORMAZIONI

Carbonia: Carboni, Fredrich, Serra, Cestaro, Bagaglini, Mura, Gjuci, Piredda, Stivaletta. A disposizione:Bigotti, Cannas, Palombi, Berman, Odianose, Pischedda, Salvaterra, Mastino, Isaia, Muscas. All. Mariotti

Torres: Drago, Bilea, Ruiu,Lazzazzera, Congiu, Russo, Mascia, Torelli, De Iulis, Ladu, Ruzzittu. A disposizione: Carta, Rutjens, R.Pinna, Giovagnini, Moro, Fadda, Mastromarino, S.Pinna. All. Gardini

Arbitro: Cerbasi di Arezzo

14:15 – Buon pomeriggio dallo Stadio Carlo Zoboli di Carbonia, siamo qui per raccontarvi la gara tra Carbonia e Torres.

 

 

TAG:  Serie D Torres
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti