“Pavoletti azzurro? Meglio Quagliarella”

I due giornalisti dicono la loro sui due bomber in grande forma.

Fabio Quagliarella e Leonardo Pavoletti stanno trascinando Sampdoria e Cagliari verso i rispettivi obiettivi. Sempre più decisivi, non più di primo pelo (classe ’83 il primo, classe ’88 il livornese rossoblù), puntano ancora alla maglia azzurra, che hanno svestito negli anni scorsi con meno fortuna di quella raccolta in giro per l’Italia. Su di loro, tra gli altri si sono espressi due giornalisti italiani nei canali tra i più popolari del momento: Sky SportRadio Sportiva. 

“Non ho dubbi, tra i due in azzurro porterei Quagliarella”, ha detto Fabio Caressa, nella sua trasmissione domenicale Sky Calcio Club, elogiando il Cagliari visto contro l’Inter e le gesta di Pavoletti, da lui commentate venerdì sera in telecronaca. Sulla possibilità che Pavoletti sostituisca Dzeko in caso di partenza del bosniaco da Roma, Gianfranco Teotino la pensa così: “Stimo molto Pavoletti, prima però bisognerebbe capire il reale valore di Schick e se possa raccogliere l’eredità dell’attuale bomber giallorosso”.

Sponsorizzati