agenzia-garau-centotrentuno

Carli e Colombo lasciano la sede del calciomercato

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Mattinata di chiacchierate informali, a margine del workshop dedicato ai direttori sportivi del calcio professionistico (presenti anche i big, da Leonardo a Paratici, Monchi e Tare), per Marcello Carli e Roberto Colombo, uomini del Cagliari (assieme al responsabile scouting Riccardo Guffanti).

I due hanno lasciato la sede milanese del calciomercato intorno alle 13.10, chissà se per fare ritorno in Sardegna o andare a trattare lontani da occhi indiscreti, o magari solo per la pausa pranzo. Tra gli incontri avuti, quelli con l’agente di Cragno, Graziano Battistini, e con il romanista Federic Massara, prima che questi si dirigesse con Monchi alla volta di Firenze (oggi la sfida di Coppa Italia per i quarti).

SEGUI la giornata in tempo reale del Calciomercato all’Hotel Da Vinci di Milano

Nel mirino del Cagliari ci sono gli esterni difensivi Pellegrini (Roma) e Mattiello (Bologna), da definire le situazioni di Farias, Cigarini, Lykogiannis, Andreolli e Pajac. Potrebbe arrivare il francese Leverbe dalla Sampdoria, magari per tornare a Olbia.

Fabio Frongia