Le nuove maglie della Torres

Caso Burlò: la Torres cambia sponsor

Le vicende giudiziarie che hanno coinvolto Mario Burlò hanno costretto la Torres a far scomparire dalle proprie maglie il main sponsor OJ Solutions.

Il numero 1 della società torinese è stato dapprima coinvolto in un indagine per dei legami con la N’dragheta poi negli ultimi giorni è comparso nel registro degli indagati sul fallimento dell’Auxilium Torino insieme a Roberto Goveani, vecchia conoscenza del calcio sardo. “Ciò che è accaduto ci addolora – ha commentato il presidente Salvatore Sechi in primis per i tanti dipendenti coinvolti loro malgrado in questa vicenda, e in secondo luogo perché si tratta di un danno economico che coinvolge noi e purtroppo molte altre società del nostro territorio. Abbiamo deciso che, da qui fino alla fine del campionato, a comparire sulle maglie sarà la società sassarese Stilmobil. Una scelta voluta perché si tratta di un ritorno dopo tanti anni, perché sono legato da un’amicizia sincera con uno dei soci Peppino Sechi e perché la Stilmobil, da sempre, è stata vicina alla Torres, con sostegno concreto e mai di facciata”. 

Sulla nuova maglia ecco quindi comparire un marchio storico di Sassari: “Con l’auspicio – ha concluso il presidente Sechi – che oggi e in futuro tante altre aziende che qui lavorano e investono, e mi riferisco alle tante realtà locali che garantiscono anche tanti posti di lavoro, possano contribuire alla crescita della Torres che, ricordo, non appartiene solo a me, ma appartiene a tutta la nostra città e rappresenta. sportivamente e storicamente. tutto il territorio sassarese”.

TAG:
 Serie D Torres

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti