agenzia-garau-centotrentuno

Castiadas rimontato dal Budoni

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Termina in parità il derby della 21ª giornata di Serie D tra Castiadas e Budoni. Un punto che fa più felice senz’altro la compagine gallurese che ha rimontato dal 2-0 i sarrabesi, a secco di vittorie da 8 giornate.

LA CRONACA: Partita viva nei primi minuti con due buone occasioni per Mesina in cui entrambe le volte Donini ha un’ottima scelta di tempo: i galluresi rispondono con la punizione di Murgia, palla che sorvola la traversa e non impensierisce Forzati, Al 22′ il vantaggio sarrabese con Fe, abile a scattare sul filo del fuorigioco su un lancio lungo e battere Donini. La risposta del Budoni è affidata a Varrucciu che su azione di calcio d’angolo colpisce alto. In chiusura di primo tempo arriva anche il raddoppio ancora a firma Fe che lascia partire un sinistro imparabile per Donini.

Nella ripresa i ragazzi di Cerbone partono a spron battuto e sfiorano il gol con Spano: al 53′ il Budoni accorcia le distanze col tap-in di Valerio sulla traversa di Pusceddu. Il secondo tempo si gioca prevalentemente a centrocampo e le occasioni latitano: al 73′ clamorosa chance per Mesina che colpisce il palo col diagonale di destro. La dura legge del calcio colpisce ancora e i galluresi afferrano il pari: Capone sbaglia clamorosamente il retropassaggio verso Forzati, Pusceddu calcia di prima intenzione e mette in rete il 2-2. Il Budoni ha anche la doppia opportunità del vantaggio nei minuti finali: Pantano spreca da pochi passi con un colpo di testa poi è bravo Forzati a respingere su Spano. Nel finale espulso per proteste Melis nel Castiadas.

Castiadas-Budoni 2-2 | 22ª giornata di Serie D Girone G – Stadio L’Annunziata

Castiadas: Forzati, Sau, Fe, Carboni, Capone, Costa, Cordeddu (64′ Manca), Carrus, Mesina, Proto (62′ Melis), Odianose (71′ Cochis). A disposizione: Idrissi, A. Pinna, Sarritzu, Mbaye, Camba, Figos. Allenatore: Rosolino Puccica.

Budoni: Donini, Pantano, Raimo, Musu, Valerio, Varrucciu, Varela (71′ Saiu), Steri, Pusceddu, Murgia (75′ Santoro), Spano. A disposizione: Trini, Maccioni, Sariang, Scanu, Moro, Cissé, Spina. Allenatore: Raffaele Cerbone.

Marcatori: 22′ e 44′ Fe (C), 53′ Valerio (B), 79′ Pusceddu (B)

Ammoniti: Carrus (C), Proto (C), Varrucciu (B)

Espulsi: Melis (C)

 

RISULTATI 

Racing Aprilia-Trastevere 2-3 [10′ Sfanó (T), 30′ Locci (T), 47′ Tajarol (T), 53′ Corvia (RA), 93′ Oliveira (RA)]
Avellino-Anzio  3-1 [(47′ Florio, 78′ rig. De Vena (A), 84′ Tribuzzi (A), 93′ Matute (A)]
Cassino-Città di Anagni  0-1 (72′ Capuano)
Castiadas-BudoniI  2-2 (22′ e 44′ Fe (C), 53′ Valerio (B), 79′ Pusceddu (B))
Flaminia-Latina  0-0
Lanusei-Ladispoli  2-1 (12′ Manoni (LAD), 80′ Carta (LAN), 84′ rig. Ladu (LAN))
Monterosi-Lupa Roma  6-2 [7′ Boldrini (M), 19′ Nohman (M), 32′ Olivetti (LR), 49′ Sabatini (M), 74′ Cameo (LR), 80′ Gabbianelli (M), 87′ Falasca (M)]
SFF Atletico-Albalonga  1-1 [(17′ Nanni (SFF), 47′ Paolacci (A)]
Vis Artena-Ostiamare 1-0 (93′ Pagliaroli)
Sassari Latte Dolce-Torres (ore 20.30)

CLASSIFICA

Lanusei 48
Trastevere 45
Sassari Latte Dolce 43*
Avellino 43
Monterosi 40
Albalonga 38
Cassino 36
SFF Atletico 36
Aprilia 34
Vis Artena 32
Latina 29
Anagni 26
Budoni 23
Ostiamare 22
Ladispoli 22
Torres 21*
Flaminia 21
Castiadas 18
Lupa Roma 14
Anzio 9

TAG:  Serie D