agenzia-garau-centotrentuno
cavuoti-cagliari

C’è un Cagliari che vince: la Primavera corsara 2-1 con la Juventus

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Successo prestigioso e da grande squadra per i ragazzi di Agostini, che tornano al secondo posto in graduatoria e si regalano un Natale più gustoso di ogni dolce natalizio.

a cura di Francesco Aresu

TRIPLICE FISCHIO DI IACOBELLIS: grandissima prova di maturità del Cagliari di Agostini che si regala un Natale dolcissimo grazie a tre punti di platino sulla Juventus. Decidono i gol di Yanken e Cavuoti, a nulla serve il rigore di Iling: i rossoblù tornano secondi in classifica, in attesa del Torino, impegnato in trasferta contro l’Inter. 

94′ – OCCASIONE JUVENTUS: mancino dal limite del neoentrato Doratiotto, D’Aniello blocca a terra senza problemi.

92′ – Break di Manca, taglio dentro per Desogus che viene contratto da un difensore bianconero con palla che finisce in corner, ma i rossoblù non riescono a perdere molto tempo e respirare.

91′ – 🟨 GIALLO PER SECCI, ammonito per aver trattenuto Mulazzi sulla trequarti destra bianconera.

⏱️ RECUPERO: saranno 5 i minuti di extratime.

88′ – Ormai 4-4-1-1 per il Cagliari, con Desogus dietro Manca.

87′ – 🟨 GIALLO A STRIJDONCK, che ferma la corsa di Sulis in contropiede.

85′ – La mossa del doppio terzino a sinistra non sta pagando come avrebbe voluto Agostini, è su quella fascia che la Juventus sta premendo con decisione cercando di sfruttare le lacune difensive di Noah.

81′ – Continua il tentativo di forzare la manovra da parte della Juventus, ma i rossoblù combattono senza mollare un centimetro. Se anche la Prima squadra avesse lo stesso tipo di approccio alle gare…

79′ – 🔄 SOSTITUZIONI CAGLIARI: fuori Tramoni e Carboni, dentro Secci e Conti.

77′ – OCCASIONE JUVENTUS: Grande intervento di D’Aniello in uscita su Mbangula, preme ora la Juventus.

Trasformazione perfetta dell’ex Chelsea, nonostante il tuffo di D’Aniello che aveva intuito la direzione ma non è riuscito a respingere. 

75′ – ⚽ GOL DELLA JUVENTUS! ILING! 

74′ – RIGORE PER LA JUVENTUS!

72′ – TRAVERSA DELLA JUVENTUS! Gran pallonetto di Bonetti da sinistra che finisce sulla traversa a D’Aniello battuto, poi Iovu dice di no sulla linea al tentativo di Strijdonck.

70′ – 🔄 SOSTITUZIONI CAGLIARI: fuori Yanken e Cavuoti, dentro Manca e Schirru.

68′ – 🔄 SOSTITUZIONI JUVENTUS: dentro Strijdonck e Mbamgula, fuori Savona e Cerri

67′ – Continua il forcing della Juventus dalle parti dell’area rossoblù, ma la difesa cagliaritana si chiude bene e ogni tentativo dei vari Iling e Cerri sfuma.

63′ – Prova il tutto per tutto la Juve per cercare di riaprire una gara fin qui controllata alla grandissima dai ragazzi di Agostini.

58′ – 🔄 SOSTITUZIONI JUVENTUS: dentro Sekularac e Turco, fuori Omic e Chibozo.

Grandissima azione dei rossoblù iniziata e conclusa da Cavuoti: break del numero 26 sulla trequarti, allarga a sinistra per Desogus che rimette di piattone in mezzo e con il petto petto l’ex Vastese mette in rete!

57′ – ⚽ GOOOOOL DEL CAGLIARI!!!! CAVUOTI!!!!

56′ – Grande azione di Carboni per vie centrali, steso al limite da Omic e punizione interessante per i piedi del numero 16 ex Latte Dolce.

54′ — Desogus prova a premiare il taglio in area di Cavuoti, Della Valle spazza in tribuna. Sugli sviluppi dell’azione destro dal limite di Kourfalidis ribattuto dalla difesa di casa.

52′ – Si chiude bene fin qui il Cagliari, nonostante il buon inizio di frazione dei padroni di casa.

49′ – OCCASIONE CAGLIARI: stavolta Tramoni si mette in proprio, sterza verso il centro e conclude in porta, Senko rimedia come può.

48′ – 🟨 GIALLO PER DESOGUS, ancora punizione dal limite per la Juventus sprecata da Iling.

47′ – OCCASIONE JUVENTUS: schema su punizione dei padroni di casa che sprecano l’occasione, ma la palla torna a Cerri che mette in mezzo per Mulazzi che in tuffo di testa mette a lato non di molto.

46′ – Via alla ripresa! Subito in avanti la Juventus, con Iovu che rischia tanto stendendo Cerri al limite dell’area e regalando ai bianconeri un’ottima occasione.

DUPLICE FISCHIO DI IACOBELLIS: un ottimo Cagliari chiude meritatamente in vantaggio il primo tempo del match di Vinovo contro la Juventus. Per ora decide il gol di Steve Yanken al 33′, dopo una mirabile azione personale di Tramoni, a tratti devastante per la difesa di casa. A tra poco per il racconto della seconda frazione!

45′ – OCCASIONE JUVENTUS: corner da sinistra di Iling, palla che resta nella metà campo rossoblù e viene poi messa al centro verso Mulazzi che anticipa il proprio marcatore ma mette alto.

44′ – Bel recupero di Iovu, esterno su Yanken che taglia dentro per Desogus, ma Nzouango interviene in anticipo e guadagna pure il fallo di fondo.

43′ – Prova Turicchia il mancino dal limite, palla altissima sulla traversa.

40′ – OCCASIONE JUVENTUS: ottima azione corale dei padroni di casa sull’asse Savona-Iling, destro al volo del numero 11 che D’Aniello blocca a terra in due tempi.

39′ – Brutto gesto di Omic che colpisce più volte Desogus in un contrasto, ma il capitano bianconero se la cava con un rimbrotto di Iacobellis.

38′ – Contrasto Mulazzi-Noah sulla linea laterale, palla bianconera.

36′ – Ancora una grande azione corale degli ospiti, con scambi di prima e tanta accademia, ma Omic riesce a spegnere la miccia innescata dal solito Carboni.

Vantaggio rossoblù grazie al secondo gol stagionale del centravanti belga, ma il merito è tutto di Lisandru Tramoni: uno contro uno a disorientare il povero Turicchia, cioccolatino al centro per il numero 33 che non può far altro che buttare il pallone in porta. 

33′ – ⚽ GOOOOOOOL DEL CAGLIARI!!!! YANKEN!!!!! 

31′ – Tentativo di scambio tra Cavuoti e Desogus, ma arriva prima Omic e rompe il fraseggio rossoblù.

29′ – 🟨 GIALLO A IOVU, intervento duro sulla trequarti del moldavo sul centravanti bianconero, primo ammonito del match.

26′ – Uscita sicura di Senko sull’iniziativa di Carboni, ma davvero molto bene il numero 16 rossoblù.

23′ – OCCASIONE JUVENTUS: Chibozo ritarda il tiro in area, poi di sinistro fa partire un diagonale che attraversa tutta l’area rossoblù e viene deviato da Savona sull’esterno della rete.

21′ – Altro spunto di un positivo Yanken che produce l’ennesimo corner guadagnato dal Cagliari, ma sulla battuta di Desogus la difesa di casa riesce a liberare l’area.

20′ – Ottimo anticipo di Palomba su Cerri, che poi commette fallo anche sul difensore sardocubano.

18′ – OCCASIONE JUVENTUS: bel lancio verso Mulazzi che rientra da destra verso il centro e tira, palla fuori ma con deviazione.

17′ – Bella iniziativa centrale di Yanken, palla poi a destra per Tramoni che mette in mezzo trovando un altro corner per gli ospiti.

15′ – Scappa Kourfalidis sulla destra, supera Turicchia e mette dentro verso Desogus ma il numero 10 è anticipato all’ultimo.

14′ – Mulazzi tenta di sfondare al centro, si chiude bene il Cagliari.

11′ – Prova la Juve a rispondere alla frenesia rossoblù, ma il 4-3-3 di Agostini occupa bene gli spazi.

9′ – Affondo di Noah sulla sinistra, primo corner per il Cagliari.

7′ – Buon approccio dei rossoblù al match, sono loro che tengono il pallino del match fin qui.

4′ – OCCASIONE JUVENTUS: palla al limite dell’area rossoblù per Chibozo, destro al volo che D’Aniello blocca in due tempi.

3′ – OCCASIONE CAGLIARI! Bel lancio di Carboni verso Tramoni al limite dell’area, il corso si ritrova il pallone sui piedi ma Senko ci arriva in due tempi.

2′ – Errore in appoggio di Yanken verso Desogus, si dispera il numero 10 rossoblù.

1′ – PARTITI!

FORMAZIONI UFFICIALI 

Juventus: Senko; Savona, Dellavalle, Nzouango, Turicchia; Mulazzi, Omic, Bonetti, Iling; Cerri, Chibozo. A disp: Scaglia, Vinarcik, Rouhi, Turco, Fiumano, Doratiotto, Solberg, Ledonne, Mbangula, Sekularac, Strijdonck. All. Bonatti

Cagliari: D’Aniello; Sulis, Palomba, Iovu, Astrand; Kourfalidis, Carboni, Cavuoti; Desogus, Tramoni, Yanken. A disp:Lolic, Conti, Manca, Masala, Caddeo, Schirru, Pulina, Pintus, Murru, Secci. All. Agostini

12:00 – Buongiorno amici di Centotrentuno e benvenuti al racconto testuale della gara tra Juventus e Cagliari di Primavera 1, gara valida per il turno numero 14 del torneo.

TAG:  Primavera 1
 

Al bar dello sport

2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti