agenzia-garau-centotrentuno
cagliari-calcio-ceppitelli-centotrentuno

Ceppitelli: “Non perdiamo l’entusiasmo”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Luca Ceppitelli ha parlato in zona mista al termina di Cagliari-Brescia.

Il difensore umbro ha commentato così la sconfitta: “Non è l’esordio che speravamo, ci dispiace ma il campionato è ancora lungo. Continueremo a lavorare e dobbiamo rialzare la testa già dalla prossima partita per fare la stagione che possiamo fare. Cosa non ha funzionato? Non abbiamo girato come speravamo ci è mancato un pizzico di condizione ed è normale a inizio stagione ma sono convinto che siamo un grande gruppo e ci riprenderemo subito. Infortunio Pavoletti? Spiace, speriamo non sia niente di grave. Abbiamo bisogno di tempo per conoscerci meglio? Sì ci può stare, ci sono stati grandi acquisti ma è normale che ci voglia tempo per rodare il gioco tutti insieme. Non dobbiamo avere fretta o ansia. Il pubblico è stato fantastico per noi, ci aiutano e saranno utili per rialzarci subito. Non è vero che il Brescia ha tenuto sempre il pallino del gioco, abbiamo avuto molte occasioni è mancato un po’ di brillantezza. Inter? Non conta l’avversario dobbiamo subito rialzarci. Dessena da avversario? È stata un’emozione particolare”.” 

dall’inviato Roberto Pinna