Ciclismo, Daniel Oss sceglie la Sardegna per il JustRide

Il ciclista trentino girerà le strade dell’Isola in lungo e in largo come conclusione della sua stagione agonistica.

È senza dubbio uno del gruppo, vuoi per quella chioma unica (anche se quella altrettanto copiosa del compagno di squadra neozelandese Archbold potrebbe ricordarla) vuoi per quell’esuberanza che mette dentro e fuori dalla corsa. Daniel Oss è il fedele scudiero del pluricampione del mondo Peter Sagan in tutte le sue principali corse (le ultime in ordine di tempo i due GP in Canada, dopo il Tour de France e le principali classiche del Nord) da svariati anni con la maglia della Bora-Hansgrohe. Il ciclista trentino a stagione ormai conclusa si godrà i prossimi giorni in Sardegna pedalando attraverso la JustRide, iniziativa che ripete ormai da qualche anno: “Un giorno ero stanco di pedalare e di fare gare, quindi ho deciso di cambiare e di pedalare solo per me stesso. E’ nato così #justride”– spiega nel suo sito ufficiale-. Quest’anno il passista di Torbole del Garda ha scelto proprio le strade isolane per ricaricare le batterie per la prossima stagione: da sempre attivissimo sui social Oss, come sta già facendo in queste ore, posterà il suo foto-video racconto dell’esperienza.

Matteo Porcu

TAGS:

Sponsorizzati