agenzia-garau-centotrentuno
ulissi-uae-settimanasardegna

Settimana Ciclistica Italiana: Ulissi vince la prima tappa a Sassari

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Trionfo di Diego Ulissi nella prima tappa della Settimana Ciclistica Italiana – Sulle Strade della Sardegna: la frazione d’apertura da Alghero a Sassari di 156 km ha visto un gruppetto ristretto arrivare in volata regolata proprio dal toscano della UAE Emirates, prima maglia di leader della corsa.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

La cronaca:  La fuga iniziale di 9 corridori nasce nel primo tratto di pianura, con il gruppo che si screma a 4 elementi ai -60 km dall’arrivo di Via Duca degli Abruzzi di Sassari: davanti sono rimasti i soli Jonas Abrahamsen della Uno-X Pro Cycling Team, Luca Wackermann della Eolo-Kometa Cycling Team, lo svizzero Simon Pellaud della Androni Giocattoli e il belga Rune Herregodts della Sport Vlaanderen-Baloise, controllati dal grande lavoro della Bahrain-Victorious e soprattutto della Nazionale Italiana. Sulla salita di Mesu e Montes sono rimasti in testa solo Pellaud ed Herregoets con il plotone principale in forte rimonta: la coppia al comando viene riassorbita dopo lo scollinamento da una quarantina di corridori che si sono avvantaggiati dal gruppo spezzatosi in più tronconi, salvo poi raggrupparsi sulla Scala di Giocca. Su quest’ultimo GPM si sono avvantaggiati i nazionali italiani Ciccone, Bettiol, Moscon con il belga Hermans, l’ucraino Padun, Ulissi della UAE e il russo Zakarin, ma sono stati ripresi dal gruppo alle loro spalle che si è giocato la vittoria in volata ristretta. A vincere è stato il toscano Diego Ulissi su Alberto Bettiol (Italia) e l’emiliano Aleotti (Bora-Hansgrohe), vincitore dell’ultimo SIbiu Tour.

Domani (giovedì 15 luglio) la Sassari-Oristano di 185 km che dovrebbe comunque favorire le ruote più veloci nonostante la scalata di Cuglieri-La Madonnina a metà circa del percorso.

TAG:  Ciclismo
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna