Luca Cigarini in azione contro la Spal

Cigarini: “Futuro nel marketing? Prima l’Europa”

Intervista del regista del Cagliari ai microfoni di Sky Sport 24.

Le parole di Luca Cigarini, intervistato dai colleghi di Sky Sport 24: “Con Ranieri ho avuto subito un buon rapporto. L’ho avuto al mio secondo anno in prima squadra a Parma: con Pioli giocavo poco perché ero giovane, ma con l’arrivo di Ranieri le cose andarono meglio per me, perché mi diede da subito molta fiducia. È stato un allenatore importante, sarà un piacere incontrarlo di nuovo”. 

“Sui social non ci sono per scelta. Ho l’agenzia 21be Agency, che si occupa di web marketing per aziende e giocatori. Penso che quello social sia un ambito molto importante attualmente, perché se ne fai buon uso è un’arma importante a tuo favore. Se invece usi i social in modo scriteriato, è deleterio. Noi cerchiamo di aiutare i ragazzi ad approfittare di questo canale che ora è molto influente, nella maniera più giusta. Pavoletti? Lui ha molte idee, spesso ci troviamo d’accordo con quelle della mia agenzia. Così come con il Papu Gomez, Quagliarella o Petagna, che sono esempi di alcuni ragazzi con cui collaboriamo: ogni giorno cerchiamo di tirar fuori alcune idee particolari e simpatiche, da realizzare. Sarà questo il mio futuro? Non lo so, perché ora ho la testa ancora nel calcio: mi vedo in questo mondo ancora per qualche anno, poi si vedrà”.

“Il mio ritorno alla maglia da titolare? Mi fa piacere, perché a inizio anno le scelte erano altre, ma ho continuato a lavorare per farmi trovare pronto nel momento giusto. L’Europa con la maglia del Cagliari rimane un sogno, ma dobbiamo crederci e son sicuro che faremo di tutto per cullare questo sogno”. 

 

Sponsorizzati