agenzia-garau-centotrentuno
farris-lola-civm

CIVM, Farris e Magliona al via del 50° Trofeo Vallecamonica

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Un parterre di 217 iscritti al via per il 50° Trofeo Vallecamonica, terza prova del Campionato Italiano Velocità della Montagna. 

bianchi-immobiliare-centotrentuno

La gara si disputerà sull’insidioso tracciato della Malegno-Ossimo-Borno per una lunghezza di 8591 metri e vedrà come sempre favoriti i due mostri delle cronoscalate, Simone Faggioli e Christian Merli. Due i sardi iscritti che proveranno ad insediarsi nelle posizioni più alte dell’assoluta, Omar Magliona e Sergio Farris (assente l’altro habituè del campionato Giuseppe Vacca). Dopo i due podi di categoria alle spalle di Lombardi alla Sarnano e a Verzegnis, il pilota sassarese vorrà quantomeno fare il tris a bordo della sua Osella PA2000 Honda gommata Pirelli e preparata dal team SaMo Competition. “È un anniversario importante per il Trofeo Vallecamonica, è un onore esserci, è una gara sempre bella e ben organizzata in uno scenario di alto livello- ha commentato Magliona-. Dal 2012 non la disputo, quindi dovremo essere bravi a riadattarci immediatamente al percorso, che mi è sempre piaciuto. Ripartiamo dunque motivati e confidiamo sul fatto che sul prototipo tutto possa filare liscio, poi domenica sera tireremo le somme di questa ennesima sfida”.

L’algherese sarà al via con la consueta Lola FA30 della Speed Motor: “Da Vallecamonica manco dal lontano 2008, l’ho disputata una volta sola, quindi sarà difficile, ma faremo tutto il possibile per mangiare ancora decimi di secondo agli avversari- le dichiarazioni di Farris-. Una gara molto veloce, ha un inizio con varie tornanti dove l’asfalto è molto scivoloso, sarà fondamentale la scelta delle gomme. Durante la scorsa gara eravamo tutti vicini a causa della brevità del percorso; stavolta con qualche km in più, spero di poter spingere ancora di più sull’acceleratore e ottenere una bella posizione. Con la Lola Fa30 Evo stiamo prendendo sempre più confidenza! Ha tanto potenziale e son sicuro che mi darà grandi soddisfazioni!“. Sabato le due manche di ricognizione, domenica 13 le due di gara.

Matteo Porcu

TAG:  Motorsport
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti