Cocco segna, Aresti salva: l’Olbia espugna Como!

Seconda vittoria consecutiva dell’Olbia che sbanca il Sinigaglia di Como 1-0.

Decisivi i due sardi Andrea Cocco, autore del gol partita, e Simone Aresti che ha parato un rigore al 90′ a Gabrielloni: il risultato consente ai Bianchi di appaiare il Gozzano a quota 22 in classifica.

Partono bene i padroni di casa con una occasione per Simone Ganz, ma il figlio d’arte non dà potenza al suo colpo di tacco: i galluresi reagiscono, Cocco fa le prove per il gol dalla distanza poi al 19′ centra il bersaglio sul passaggio in profondità di Ogunseye. I lariani subiscono il colpo e si affacciano raramente dalle parti di Aresti nel primo tempo: nella ripresa il Como inizia con più verve, ma sempre senza creare particolari pericoli. L’Olbia perde per infortunio Dalla Bernardina (sostituito da Gozzi) e riparte bene in contropiede: al 61′ la chance del raddoppio è ancora per Cocco che trova Facchin sulla sua strada. I padroni di casa lanciano l’assedio finale, la difesa sarda regge bene fino all’89’ quando La Rosa commette fallo da rigore sul neo-entrato Lanini: dal dischetto va Gabrielloni che non calcia benissimo favorendo il bravo Aresti. L’Olbia può così festeggiare i tre punti.

TABELLINO

Como-Olbia 0-1

Como: Facchin; Bovolon, Toninelli, Sbardella; Iovine, Celeghin (46′ Cicconi), Bellemo, Marano (83′ Raggio Garibaldi), De Nuzzo (46′ Peli); Ganz (58′ Lanini), Gabrielloni. A disposizione: Bolchini, Ferrazzo, Vocale, Bianconi, Vincenzi. All. Banchini.

Olbia: Aresti; Dalla Bernardina (57′ Gozzi), La Rosa, Altare; Candela, Lella, Giandonato, Pennington (87′ Manca), Pisano; Cocco (73′ Parigi), Ogunseye. A disposizione: Van Der Want, Verde, Zugaro, Demarcus, Pitzalis, Mastino. All. Brevi.

Arbitro: Repace di Perugia.

Ammoniti: La Rosa (O), Cocco (O), Lella (O), Peli (C), Marano (C)

TAG:

Serie C

avatar
500