agenzia-garau-centotrentuno
ossese-coppa

Coppa Italia Eccellenza | L’Ossese vince l’andata dei quarti: 3-0 sull’Isernia

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Continua a vincere l’Ossese che allo stadio “Walter Frau” di Ossi ipoteca il passaggio del turno nella Coppa Italia d’Eccellenza battendo per 3-0 il Città di Isernia nell’andata dei quarti di finale della competizione. La squadra di Loriga si giocherà definitivamente l’ingresso nelle semifinali mercoledì 6 aprile in Molise.

Secondo tempo decisivo

Nella prima frazione i bianconeri hanno tenuto un ritmo alto sin dal calcio d’inizio, non riuscendo però a trovare il gol del vantaggio nonostante le occasioni create, tra cui la punizione di Dettori al 30′ e il palo di Chelo due minuti più tardi. L’Isernia ha tenuto botta, bussando in alcune occasioni alla porta di Cherchi senza però creare pericoli concreti. È stata la seconda metà del secondo tempo a risultare decisiva. Dopo una prima fase di sostanziale equilibrio, al 72′ Chelo ha portato i bianconeri sull’1-0 con un’incornata in tuffo su cross di Dettori. Una rete che non ha accontentato i padroni di casa, che dopo un primo tentativo di Dettori, all’83’ hanno trovato il raddoppio grazie a una bella giocata del neo-entrato Virdis che dentro l’area di rigore ha controllato il suggerimento di Zinellu per poi superare con un destro preciso il portiere avversario. Dopo i due colpi subiti l’Isernia ha provato a reagire ma sia al minuto 86′ che all’91’ Cherchi è stato bravo a dire di no prima di piede e poi in tuffo. Tentativi che hanno convinto la formazione di Loriga a continuare a produrre, fino ad arrivare al 3-0 siglato da Fancellu di testa su un tiro dalla bandierina di Arca.

La Redazione

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti