agenzia-garau-centotrentuno
airola-torres-femminile

Coppa Italia Femminile, sfida di prestigio per la Torres contro la Sampdoria

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Rinfrancata dal pareggio ottenuto in extremis contro il Tavagnacco, la Sassari Torres Femminile è pronta ad affrontare il secondo e ultimo impegno nel girone C della Coppa Italia. La vittoria della prima giornata contro il Ravenna, allora decisiva Iannazzo, ha regalato alle rossoblu la possibilità di giocarsi il passaggio del turno nella sfida contro la Sampdoria. Portare a casa la gara, che si giocherà domani al “Basilio Canu”, consentirebbe di proseguire il cammino nella competizione.

L’avversario non è di sicuro tra i più comodi e la Torres non parte come favorita. La Sampdoria è squadra di categoria superiore e, attualmente, occupa la sesta posizione nella classifica della Serie A guidata dal rullo compressore Juventus. Quattro vittorie, altrettante sconfitte e un pareggio sono serviti alle blucerchiate per mettere assieme i tredici punti che regalano un piazzamento tranquillo a Tarenzi e compagne, lontane tanto dalle zone nobili quanto da quelle pericolose.

LE PAROLE DI BEATRICE AIROLA

“Il pareggio contro il Tavagnacco è stato importantissimo, non è stata una bella partita e non la abbiamo iniziata bene, riprenderla in extremis è stato sintomo di grinta e determinazione. Siamo in costante crescita, ci è voluto tempo per amalgamarci, il mister ci aiuta ogni giorno trasmettendoci una mentalità vincente. Adesso la Coppa Italia, sarà una gara difficile contro una squadra di Serie A, ma allo stesso tempo stimolante, una partita in cui dovremo essere brave a soffrire tutte assieme”

Torres-Sampdoria si giocherà Sabato 20 Novembre alle ore 11,30. La gara, valevole per la seconda giornata del girone C della Coppa Italia, si giocherà al “Basilio Canu” di Sennori. L’arbitro, il signor Marco Peletti di Como, sarà coadiuvato dagli assistenti Francesco Pirola, di Abbiategrasso, e Ionut Eusebiu Nechita, di Lecco.

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti