Nahitan Nandez nella sfida col Verona | Foto Emanuele Perrone

Coronavirus, rinviata Verona-Cagliari

Hellas Verona-Cagliari non si giocherà a causa dell’emergenza degli ultimi giorni nel Nord Italia scattata per i primi casi del coronavirus nel nostro paese. Al momento sono 79 nove i casi in Italia, due i decessi.

10:40 – La Lega Pro ha ufficializzato il rinvio di alcune partite che si sarebbero dovute disputare nel turno infrasettimanale (mercoledì 26): tra questa anche Pro Patria-Olbia . 

10:15 – L’ufficialità del rinvio di alcune partite della Serie A da parte della Lega Calcio è giunta solo pochi minuti fa, attraverso un comunicato ufficiale.

“A seguito delle decisioni assunte dal Consiglio dei Ministri in merito alle manifestazioni sportive in programma oggi, domenica 23 febbraio 2020, nelle Regioni Lombardia e Veneto, il Presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A dispone il rinvio a data da destinarsi delle seguenti gare del Campionato di Serie A TIM e del Campionato Primavera 1 TIM:

SERIE A TIM
ATALANTA – SASSUOLO
HELLAS VERONA – CAGLIARI
INTER – SAMPDORIA

PRIMAVERA 1 TIM
ATALANTA – LAZIO
CHIEVOVERONA – FIORENTINA”

00.50 – Rinvio che interessa anche il campionato Primavera. Non si giocherà Atalanta-Lazio.

00.35 – Sempre per quanto riguarda l’Olbia con il provvedimento del Governo e la sospensione delle gare agonistiche non si disputeranno in Serie C nel girone A, quello dei bianchi, le partite Giana-Como, Lecco-Pro Patria.

immagine del sito del CONI
Questo il comunicato ufficiale pubblicato sul sito del CONI

00.24 – Con il nuovo intervento da parte del Governo per fronteggiare l’emergenza Coronavirus il Ministro Spadafora potrà, anche al di fuori di Lombardia e Veneto, decidere sulla sospensione immediata degli eventi sportivi. Per questo motivo restano a rischio diverse altre gare specie in Piemonte dove nelle ultime ore sono stati riscontrati dei casi di contagio.

00.20 – Arrivano i primi annunci ufficiali dalle società, tra queste l’Inter che avrebbe dovuto ospitare la Sampdoria

00.13 – Il tweet di Giorgio Gori, sindaco di Bergamo.

00.10 – La situazione in Italia è divampata all’improvviso e colpisce anche i gesti quotidiani dagli spostamenti agli eventi sportivi. Da capire quando durerà questa situazione di blocco per precauzione sugli eventi sportivi. Se si estendesse, come probabile, oltre la giornata di domani anche Pro Patria-Olbia di mercoledì 26 di Serie C sarebbe a rischio.

00.05 – Una notizia che è arrivata all’improvviso non solo per gli appassionati di calcio e dello sport ma anche per le stesse squadre. Il Cagliari stesso, in ritiro da mercoledì a Coccaglio in provincia di Brescia, sta cercando di capire il da farsi dopo le informazioni fornite dal premier Conte.

00.00 –  Il Ministro dello Sport Spadafora ha mandato una lettera al presidente del Coni Malagò in cui chiede “di farsi interprete presso tutti i competenti organismi sportivi dell’invito del governo a sospendere tutte le manifestazioni sportive di ogni ordine e grado e disciplina (quindi anche la Serie A, ndr) previste nelle Regioni Lombardia e Veneto per la giornata di domenica 23 febbraio”. Lo stesso Malagò era stato netto sulla questione nel pomeriggio: “Se ci sono competizioni dove ci sono dei casi acclarati, lo sport non potrà esserci”. Un intervento poi deciso dopo la riunione fiume anti-emergenza di questo pomeriggio.

23.55 – Si tratta del primo rinvio per la Serie A dovuto al virus in arrivo dalla Cina. Nel pomeriggio invece sospesa Ascoli-Cremonese di Serie B. Il premier Conte ha dichiarato che: “il ministro Spadafora ha già annunciato la determinazione a sospendere tutte le attività sportive programmate per domani in Veneto e in Lombardia”. La data del rinvio di Verona-Cagliari è dunque da destinarsi e verrà decisa nelle prossime ore.  Una scelta forte in linea con l’emergenza delle ultime ore.

23.50 – Durante la conferenza sull’emergenza coronavirus il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha annunciato che le attività sportive in Lombardia e Veneto, principali regioni colpite dal contagio, saranno sospese. Le partite coinvolte per la Serie A oltre a quella del Bentegodi, sono quelle di Atalanta-Sassuolo e Inter-Sampdoria.

 

avatar
500

Sponsorizzati