Cragno, prognosi di 4 mesi

Alessio Cragno ha subito l’operazione alla spalla a Villa Stuart in seguito all’infortunio nell’amichevole disputata dal Cagliari contro il Fenerbahce.

L’intervento, eseguito dal professor Alex Castagna, è perfettamente riuscito e si stima una prognosi di quattro mesi,. Di seguito il comunicato ufficiale del club:

“Nella mattinata di oggi Alessio Cragno è stato sottoposto presso la clinica Villa Stuart di Roma ad intervento chirurgico in artroscopia per instabilità di spalla destra.  L’operazione è stata eseguita dal professor Alex Castagna, alla presenza del Responsabile sanitario del Club, dottor Marco Scorcu, ed è perfettamente riuscita. La prognosi è di circa 4 mesi: i tempi di recupero verranno comunque valutati durante il percorso riabilitativo che il portiere intraprenderà già dai prossimi giorni. Forza Ale, torna presto! “

Sponsorizzati