agenzia-garau-centotrentuno
Omar Magliona alla Sassotetto nel 2019

Cronoscalate: Magliona torna a gareggiare nella Salita del Costo

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Dopo l’anno e mezzo di pausa forzata per la pandemia, Omar Magliona torna nel mondo delle cronoscalate: il pilota sassarese,  già nove volte campione italiano Prototipi CN ed E2SC parteciperà alla 29ª Salita del Costo in Veneto nel weekend del 21 marzo al volante dell’Osella Pa2000 Honda in preparazione al Campionato Italiano Velocità Montagna (CIVM).

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Una gara di rodaggio (valida per il TIVM) per il figlio d’arte che ritroverà il prototipo di classe 2000 con il quale si è laureato campione italiano E2SC nel 2019 preparato dal team SaMo Competition e con la novità dell’impiego di pneumatici Pirelli già testata nei giorni precedenti in pista a Battipaglia. Il weekend prevede sabato 20 marzo dalle 9:30 le due prove ufficiali della salita vicentina, con start a Cogollo del Cengio lungo i 9910 metri del tracciato fino a Cesuna di Roana 536 metri più in alto, mentre la gara in un’unica manche scatterà domenica alle 10:00. “Nel test tutto è stato sotto controllo, è come se dalla macchina non fossi mai sceso- le parole di Omar Magliona-. Ora si tratta di ritrovare gli automatismi necessari alla competizione, però la squadra ha lavorato bene, soprattutto sugli elementi che presentavano qualche criticità. Sono contento dell’entusiasmo di tutti, team, scuderia e anche delle aziende che continuano a sostenerci. Mi auguro che sia una bella stagione, poi sarà il cronometro a dire la verità. Ho scelto la prima gara al Costo per togliermi un anno e mezzo di ruggine, presentarmi più avanti nel CIVM con le idee più chiare e ritrovare il clima e lo spirito dell’ambiente, che, inutile nasconderlo, mi sono mancati”

TAG:  Motorsport
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti